Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers

Storie

Rinchiusa in un pozzo senza cibo nè acqua: cagnolina viva per miracolo 

storie di cani: mira

La storia che vi raccontiamo oggi è davvero tristissima.

Si tratta di una cagnolina, rinchiusa in un pozzo in contrada Spiavento (Località San Severo, vicino Foggia) e lasciata lì per giorni senza cibo nè acqua.

Probabilmente l’intento di chi l’ha abbandonata era che la cagnolina morisse.

Grazie, tuttavia, all’intervento tempestivo dei carabinieri dello squadrone “Cacciatori di Puglia”, che hanno sentito dei guaiti provenire dal pozzo, la cagnolina è riuscita a sopravvivere.

Mira e i carabinieri che l'hanno salvata
Mira e i carabinieri che l’hanno salvata

Sul posto sono giunti anche gli operatori dell’ENPA di San Severo, i quali sono riusciti a raggiungere la cagnetta, che nonostante lo spavento, si è lasciata subito prendere in braccio.

“Era lì da almeno due, tre giorni senza potersi muovere”, racconta l’operatrice Martina, “con una dermatite molto estesa, denutrita, raffreddata e molto spaventata. L’abbiamo quindi portata al Rifugio Enpa Il Giardino dei Ciliegi e abbiamo chiamato la Asl”.

La piccola Mira è stata curata con un antibiotico e ora sta meglio.

La cagnolina Mira dalla veterinaria
La cagnolina Mira dalla veterinaria

Speriamo davvero riesca a trovare una famiglia che possa darle tutto l’amore che merita.

 

 

Leggi anche:

Muneca, la cagnolina anziana e cieca abbandonata all’improvviso dalla sua famiglia 

dogitpanel

Bombolo come Palla, a Policoro cane quasi decapitato da un laccio

Monica Nocciolini

Il cane rincorre i polli, per punirlo lo chiudono 20 giorni al buio nella gabbia per galline

Monica Nocciolini

In 13 tra cani adulti e cuccioli senza cibo in uno stanzino. Arriva la polizia

Monica Nocciolini

I coniugi si separano ed il cane finisce per strada. La triste storia di Zeno

Monica Nocciolini

Il cane Jocker all’inferno nel girone dei combattimenti clandestini

Monica Nocciolini