Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Addestrato per trovare tartarughe. La straordinaria storia di Newt

storie di cani: newt

Quella che stiamo per raccontarvi è la storia di un Labrador Retriever, color rosso volpino, di nome Newt, il quale è stato addestrato dallo zoo di Roger Williams Park per utilizzare al meglio il suo fiuto.

Il cane, infatti, in collaborazione con il Rhode Island Natural History Survey e l’Università del Rhode Island, era stato addestrato per rintracciare diverse specie di rospi, e poi è finito per lavorare sulle tartarughe.

“Ha avuto un inizio difficile, ma ora siamo davvero orgogliosi di lui perché una volta che siamo entrati in primavera e le tartarughe si muovono di nuovo, è stato in grado di recuperarle rapidamente“, ha raccontato uno dei collaboratori al progetto.

Newt è in grado di localizzare tartarughe in aree non proprio accessibili all’uomo. “Io non ho intenzione di strisciare tra i cespugli spinosi, ma al cane non importa perché se trova una tartaruga, ottiene la sua palla“, ha spiegato l’addestratrice. “E alla fine della giornata, è tutto ciò che vuole“.

Il progetto di ricerca è volto a raccogliere dati sulle popolazioni di tartarughe nel Rhode Island, percui il lavoro di questo cane è davvero prezioso per trovare tartarughe.

Leggi anche:

Quando l’hanno trovato, urlava dal dolore. Oggi Milo ha una nuova vita 

dogitpanel

Cucciolo con le zampe bloccate dal cemento: volevano che annegasse con l’alta marea

Monica Nocciolini

Cane sparisce in aeroporto per andare a consolare un anziano solo e triste

Monica Nocciolini

Due cuccioli legati al sole, la catena pesa più di loro. Da mangiare solo uva, e uno si sente male

Monica Nocciolini

La porta di casa è aperta. Cagnolona si intrufola e si mette a dormire beata nel lettone 

dogitpanel

Bassotti in una gabbia nel bosco rischiano di annegare in un nubifragio

Monica Nocciolini