Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Chiusi in un sacchetto di plastica e gettati in un cassonetto. I cuccioli avevano solo tre giorni di vita 

storie di cani

Questa è una tristissima storia che ci giunge direttamente da San Giovanni Rotondo, e che ha come protagonisti dei cuccioli chiusi in un sacchetto di plastica e gettati in un cassonetto.

Fortunatamente, un cittadino si è accorto dei guaiti che provenivano da lì e li ha salvati, contattando un volontario della zona, che è intervenuto subito sul posto, constatando che si trattava di cuccioli di soli tre giorni.

L’autore dell’ignobile gesto è stato inoltre identificato, grazie ai sistemi di videosorveglianza presenti sul territorio.

“Sarebbe troppo riduttivo definire questo gesto semplicemente ‘vile’ e ‘inumano’ – è il commento del sindaco di San Giovanni Rotondo, Michele Crisetti – Siamo davanti a un episodio che genera incredulità e tristezza, un reato da condannare senza ‘se’ e senza ‘ma’. Mi viene solo da pensare a quanta miseria umana possa esserci dietro una scelta di questo tipo, a come si possa fisicamente chiudere dei cuccioli in una busta e lasciarli al loro destino. Mi pongo delle domande ma non riesco a trovare delle risposte”.

Speriamo che i piccoli cagnolini possano trovare presto una famiglia e ricevere tanto amore.

 

Leggi anche:

La portano in un rifugio perchè “abbaia troppo” e chiedono di sopprimerla. Ora Brownie ha una nuova famiglia 

dogitpanel

Cagnolino viene sbattuto fuori di casa. Resta davanti all’uscio per giorni ad aspettare che i suoi umani lo facciano rientrare

dogitpanel

La storia di Sophie, gravemente abusata dal suo padrone. Dalla sua casa solo guaiti di dolore 

dogitpanel

Rifiutato da tutti. La risposta sempre la stessa: Non ne hai uno più bello? Ecco la storia di Pepe

dogitpanel

Cagnolina ritrovata in un bosco senza zampe oggi cammina di nuovo

dogitpanel

La gettano nel fiume con una corda al collo, ma lei riesce a invertire il suo destino

dogitpanel