Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Questa cucciola stupenda dopo aver rischiato di morire nel tritarifiuti, ha trovato casa.

Questa cucciola è stata davvero miracolata .Ha rischiato di essere macinata nel bidone dei rifiuti….. una morte atroce!

Fortunatamente l’operatore ecologico l’ha sentita piangere e subito l’ha presa e portata ai vigili di Sant’Alfio   ( CT ). La cucciola sarebbe sicuramente morta se quest’uomo non l’avesse sentita lamentarsi e non l’avesse tirata fuori bloccando il macchinario.

Questi sono i rischi reali che un cane abbandonato può sperimentare sulla sua pelle se nessun umano si prende cura di loro. I cani non possono vivere in solitudine come randagi perché spesso vanno incontro alla morte in maniera dolorosa. Gli animali meritano una casa e il rispetto che meritano gli esseri umani.

La piccola cucciola è stata chiamata Bea e ora ha trovato casa. La sua storia è stata raccontata dalla pagina Facebook “L’oasi del randagio”.

Photo credits: L’oasi del randagio

 


Iscriviti alla Newsletter di Dog.it per restare sempre aggiornato sul mondo del cane: storie, appelli, richieste di adozione, nuovi prodotti pet e offerte riservate ai nostri lettori!

Leggi anche:

“Perchè nessuno vuole adottarmi? Sono davvero così brutto?” Cane triste prega ogni giorno che qualcuno lo adotti

dogitpanel

Se il canile è un lager, il sequestro salva 444 cani

Monica Nocciolini

Per strada, cagnolina cieca vaga smarrita e spaventata dai botti

Monica Nocciolini

Lanciano il cane fuori dall’auto in corsa, lo raccoglie un clochard

Monica Nocciolini

Cane nel pozzo rischia di annegare, soccorso al cardiopalma

Monica Nocciolini

Dopo cinque anni il cane ritrova il suo pupazzo del cuore e impazzisce di gioia

Monica Nocciolini