Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Questa cagnolina è stata recuperata sotto un ponte in Grecia. Viveva nella spazzatura


I soccorritori, arrivati prontamente sul posto, hanno trovato questa cucciola esattamente dove era stata abbandonata: al di sotto di un ponte, in un luogo desolato della Grecia.

Non si sa se si trattava di turisti in ferie o di gente del luogo, fatto sta che questa cucciola non ha mai abbandonato quel luogo ostile e viveva in mezzo la spazzatura.

Con amore e premura, l’hanno trasportato in una clinica veterinaria per cure immediate perché, Tia, questo il nome che le è stato dato, era affetta da diverse malattie, inclusa la demodicosi, un’infezione batterica grave.

La piccola aveva una gravissima infezione cutanea ed il suo sguardo triste la diceva lunga sul suo vissuto.

Tia è però stata curata ed oggi sta bene. Si tratta di un bellissimo cane con manto bianco e nero, manto che era quasi scomparso a causa della perdita di pelo.

Il suo sguardo è rinato e oggi Tia è pronta per un nuovo capitolo della sua vita: l’adozione.

Il tutto grazie alla DAR Animal Rescue e ai suoi straordinari volontari che ogni giorno si impegnano per aiutare queste povere creature innocenti.

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

Bimba viene rimproverata dalla sua mamma, ma il suo cagnolone è pronta a difenderla 

Michele Urbano

Il cane è anziano, lo abbandona legato a un cancello con letterina al collo: “Non ho fatto il bravo”

Monica Nocciolini

“Posso averne ancora un po’? Ho tanta fame”. Con la sua ciotola in bocca cerca di attirare l’attenzione degli infermieri veterinari.

aggiornamenti

Luna: il cane Husky con doti da escopologa che oggi è stata finalmente scelta

Stefania Di Carlo

Thiago, il bambino che sfama e lava i cani randagi per aiutarli a farsi adottare 

Michele Urbano

Il cane ha una crisi epilettica per strada, lo salva la polizia

Monica Nocciolini