Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Prende il cane a bottigliate: “E’ un metodo educativo”. Il quattro zampe gli è stato sequestrato

Cane Razza Rottweiler

Prendeva il cane a bottigliate di vetro sul capo e sul dorso, asserendo che si trattasse di un metodo educativo. E quando una passante l’ha visto, lì per strada che infieriva sul suo quattro zampe, ha tentato di fermarlo ma è stata inseguita e minacciata. E’ accaduto a Chiavari, e adesso il cane è in salvo e in sicurezza affidato a un’associazione ligure.

A rendersi protagonista dell’episodio di maltrattamento è stato un uomo di 46 anni, senza fissa dimora. La signora che lo ha incrociato per strada l’ha visto picchiare il povero cane, un rottweiler, colpendolo con una bottiglia di vetro, a rischio oltretutto che questa si rompesse dando luogo a danni ben peggiori. Lei gli ha intimato di smettere, di lasciare in pace il cane. Lui l’ha inseguita e minacciata.

La signora non si è data per vinta e ha chiamato la polizia. Gli agenti sono arrivati constatando i fatti, e hanno così denunciato l’uomo per maltrattamento di animali, minaccia e violazione del divieto di accesso delle aree cittadine. E’ stato a quel punto che l’uomo ha giustificato il suo comportamento contro il cane, nel frattempo confermato da altri passanti, parlando di metodo educativo. Il rottweiler a quel punto è stato sottoposto a sequestro preventivo. Si trova al sicuro.

Leggi anche:

Quattro cani nel seminterrato pericolante, li hanno trovati e soccorsi per caso

Monica Nocciolini

Cane da guerra

Giuseppina Russo

“Non la voglio più, preferisco i cani di razza”. La storia di Pannocchia, ancora una volta rifiutata 

dogitpanel

“Oggi sono davvero felice”. La storia di Mr. Happy Face, il cane più brutto al mondo

dogitpanel

La gettano nel fiume con una corda al collo, ma lei riesce a invertire il suo destino

dogitpanel

Un cane tra gli escrementi e senza cibo nell’arca di Noè degli orrori

Monica Nocciolini