Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

“Oscar non è più rientrato a casa. Aiutateci a trovarlo.” L’appello disperato dei quartieri spagnoli per la sua mascotte


Non è da lui sparire, dice la sua mamma umana. Oscar è un cane buono, anziano e socievole con tutti. È diventato la mascotte dei quartieri spagnoli e proprio qui, lo conoscono tutti e tutti si fermano a fargli le coccole.

Oscar è un semi-randagio. “Semi” perché nonostante viva in strada, ha chi si prende cura di lui giorno e notte e la porta di casa della sua mamma umana “di riferimento” è sempre aperta per lui.

Questa signora è stata scelta da Oscar per essere la sua mamma adottiva. Proprio lei lancia un appello:

“Da ieri alle 15.00, Oscar non è più rientrato a casa. Aiutateci a trovarlo.”

La disperazione è tanta, perché Oscar aveva conquistato il cuore di tutti e le persone qui, sono in cerca del suo dolce musetto, preoccupate che qualcuno possa averlo preso per fare un dispetto.

Oscar è di color marrone e vive a pochi passi da dove è stato innalzato il monumento al “Pibe de Oro”, simbolo del quartiere. Spesso viene chiamato anche simpaticamente “lo scugnizzo” del quartiere.

Ci auguriamo possa essere ritrovato e tornare a casa dai suoi umani.

Photo credits: Foto Facebook – fonte Napoli today

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

La famiglia è via e il cane piange di nostalgia. In suo aiuto arrivano i vigili

Monica Nocciolini

Adotta la cagnolina a cui da bambina aveva dovuto rinunciare. La storia di Nicole e la cucciola Chloe 

Michele Urbano

Pochi giorni di vita, strappati alla mamma e buttati via come spazzatura

Michele Urbano

Abbandonano il cane sulla Statale col guinzaglio al collo

Monica Nocciolini

Alla vista della loro sorellina umana, questi due cuccioli impazziscono di gioia 

Michele Urbano

Trovano un cane in pessime condizioni e decidono di adottarlo e portarlo con loro in Germania

aggiornamenti