Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Cucciolo salvato dalla strada adottato dalla casa di riposo

Adozione di gruppo per un cucciolo meticcio salvato dalla strada dai volontari Oipa Italia. Il piccino è infatti adesso il cane del centro anziani Villa Letizia di Grumento Nova in provincia di Potenza. Cocò, questo il nome del cagnolino, è stato accolto con gioia dai pensionati della casa di riposo. Il cucciolo, di poco più di due mesi, ha completato il ciclo di vaccini ed è quindi stato affidato alla struttura per donare agli ospiti tutta la gioia che un animale domestico può dare. Ad annunciarlo è la stessa Organizzazione tramite una nota.

“Lo scopo è  quello di offrire sollievo alle persone anziane e al tempo stesso una ‘famiglia allargata’ al cucciolo”, spiega Roberto Tedesco, delegato Oipa Potenza. “Il suo amore incondizionato sarà una terapia d’amore per gli anziani. Un cagnolino che zampetta nella struttura, che si appoggia sulle ginocchia per una coccola o una carezza, o che invita al gioco, potrà solo far bene al cuore degli anziani. Cocò permetterà ai nonni della casa di riposo di riempire le loro giornate anche portandolo a passeggio».

L’iniziativa è pionieristica nel sud Italia, e adesso Oipa spera che possa fare da apripista per altre del genere. “L’Oipa ringrazia Pietro Carcia, il responsabile della struttura che ha preso a cuore questa iniziativa – conclude la nota – sperando che sia un esempio per tante altre strutture che accolgono persone anziane o in difficoltà”.

Cocò nella casa di riposoCocò in braccio a Roberto TedescoTutti pazzi per Cocò
 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
0 / 5 (0 voti)

Leggi anche:

Lola ferita nel bosco: 200 pallini di piombo, soccorsa appena in tempo

Monica Nocciolini

Il cucciolo ha un cuore sul petto, lo adotta una futura sposa

Monica Nocciolini

Ritrova il cane perduto un anno prima su una lattina, la sua foto per uno spot adozioni

Monica Nocciolini

Thomas il clochard che digiunava per dare il suo poco cibo ai suoi cani. Oggi sono lì a piangerlo ai piedi della sua bara

dogitpanel

Giornalista in canile per un reportage, l’abbraccio di un cagnolino lo conquista

Monica Nocciolini

Gala vecchietta arzilla, 21 anni d’amore dopo il salvataggio dal canile spagnolo

Monica Nocciolini