Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Ha sempre vissuto per strada, ma da quando è stato adottato impazzisce per il bagnetto 

storie di cani

La storia che vi raccontiamo oggi riguarda un povero cane, ritrovato per strada in pessime condizioni e con ferite sparse su tutto il corpo.

Il cucciolo non aveva mai avuto una casa in cui dormire, ma aveva sempre vissuto all’aperto senza che qualcuno lo accudisse o coccolasse.

Fortunatamente, ad un certo punto, è stato messo in salvo da persone competenti che hanno pensato solo al suo bene e per compensare tutta la sofferenza patita, gli hanno regalato un bel bagnetto rigenerante.

Il cane è stato ritrovato tra le strade di New York da alcuni passanti, in una scatola di plastica. Presentava delle chiazze in cui mancava il pelo, e il suo corpo era pieno di ferite di ogni genere, comprese le bruciature di sigaretta. Aveva inoltre dolore in quanto la sua zampa anteriore era rotta, e soffriva poi di una patologia metabolica molto seria, il cushing.

Gli uomini hanno quindi chiesto al Special Needs Animals Recovery (SNARR) se potevano prendersi cura di lui, e così in prima battuta hanno deciso di dargli un nome, ovvero Rudy. Oltre alle cure e all’intervento alla zampa che ha dovuto affrontare, la cosa che gli ha creato maggiore giovamento è il bagno medicato.

Attualmente è in buona salute, essendo stato adottato da una coppia di medici veterinari che hanno un ranch nel new England e vive con loro circondato da tantissimi animali.

Nella sua nuova casa ha stretto un legame con Harlod, un agnellino stupendo, e ora sono inseparabili.


Iscriviti alla Newsletter di Dog.it per restare sempre aggiornato sul mondo del cane: storie, appelli, richieste di adozione, nuovi prodotti pet e offerte riservate ai nostri lettori!

Leggi anche:

Cagnolona ha sfidato il gelo per salvare i suoi 5 cuccioli

aggiornamenti

Sul ciglio dell’autostrada in un sacchetto, cuccioli salvati dagli uomini dell’Anas

Monica Nocciolini

Senzatetto dorme in un sacco con i suoi sei cani: ecco la sua storia

redazione

Quatto quatto il cane randagio va a rubare un panzerotto e vince un’adozione

Monica Nocciolini

Cani mutilati a catena nel recinto abusivo ai giardinetti

Monica Nocciolini

“Non ci posso credere, sei proprio tu?!” Cane in un rifugio ritrova dopo 2 anni il suo umano

aggiornamenti