Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Legato a un cartello sulla statale 73, cane terrorizzato soccorso dai passanti

Lo hanno trovato legato a un cartello stradale. Solo. Così alcuni automobilisti che stavano percorrendo la statale 73 ad Arezzo hanno notato un cane. Lì vicino c’è un grande supermercato e il traffico non manca. Di notte, però, diventa un’altra faccenda. E proprio intorno alle 22,30 di domenica 1 novembre 2020 il cagnolino è stato individuato e soccorso.

Era terrorizzato. Gli automobilisti che avevano accostato per segnalarlo e aiutarlo hanno avvisato immediatamente Enpa, i cui volontari operano 24 ore su 24 proprio per casi come questo. Il cane è stato slegato e trasferito nel canile sanitario. Qui i veterinari lo hanno visitato e gli hanno prestato le prime cure. E’ in discreta salute, solo molto spaesato e impaurito. Enpa però assicura che presto sarà pronto per cercare una famiglia.

Intanto è caccia ai responsabili del gesto. L’Ente invita chiunque abbia visto qualcosa a farsi avanti e annuncia l’intenzione di sporgere formale denuncia. Condanna per l’accaduto è stata espressa anche da parte del Comune di Arezzo per bocca dell’assessore con delega ai diritti degli animali, Giovanna Carlettini, che ha parlato di un “caso di maltrattamento e abbandono che misura ancora una volta quanto scarso o nullo sia l’indice di civiltà di certe persone”.

Leggi anche:

La vana corsa del cane husky dietro l’auto che lo abbandona

Monica Nocciolini

Il cane di Macron testimonial antiabbandono

Monica Nocciolini

Spunta un cane randagio per strada, i ciclisti lo salvano caricandolo in sella

Monica Nocciolini

Chiediamo aiuto per Gina, dolcissima cagnolina strappata dal braccio della morte

dogitpanel

Vende locale e auto per aiutare i randagi, così Takis è l’angelo custode di cani di Creta

Monica Nocciolini

Proprietari in quarantena, il cane si sloga la coda per troppo scodinzolare

Monica Nocciolini