Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers

Storie

Nelle fogne sotto Los Angeles trovati due barboncini: vivevano lì randagi al buio

No, i tecnici non si sarebbero mai aspettati – una volta scesi nelle fogne sotto Los Angeles – di imbattersi in due esserini che vivevano proprio laggiù nei cunicoli umidi, fetidi e bui. E invece sì. Lì c’erano due cani, due barboncini che parevano non aver mai visto anima viva tanto si sono spaventati all’arrivo di quegli esseri umani.

I tecnici hanno immediatamente chiesto soccorso per loro, e sul posto è intervenuta l’associazione Hope for Paws. I cagnolini vivevano in condizioni davvero estreme, e la loro enorme diffidenza ha reso il salvataggio difficilissimo. Gli operatori hanno dovuto dar fondo alle riserve di delicatezza e tenerezza oltre che a tanti bocconcini per far capire ai cani che non c’era alcun pericolo.

Una volta recuperati, i due barboncini sono stati condotti all’esterno e poi nel rifugio dell’organizzazione. Dopo una bella pulita e tanta pappa, sono stati sottoposti alle cure veterinarie necessarie per loro. Li hanno chiamati Cola e Pepsi. Il video del loro salvataggio è diventato presto virale sui social, scatenando una valanga di solidarietà. Per i piccini ormai fuori dalla fogna si apre la via di un’adozione amorevole in famiglia.

Leggi anche:

Pandora, chiusa in una scatola e spedita in un rifugio oggi è finalmente felice 

dogitpanel

Il cane si avventa contro la bambina e… la salva dal serpente a sonagli. Per lui il premio cane eroe di Peta

Monica Nocciolini

Cagnolino lasciato chiuso in una scatola di cartone sull’autostrada

dogitpanel

Cagnolina per anni rinchiusa nel recinto coi polli, tra i topi

Monica Nocciolini

Stress da pandemia, e l’ospedale assume il cane Shiloh

Monica Nocciolini

Otto anni: “Vendo le mie carte Pokemon per operare il mio cane malato”

Monica Nocciolini