Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Il cane precipita in una grotta e resta in trappola per due settimane

Dieci metri sotto terra, intrappolato in una grotta per due settimane: è accaduto a un povero cane, precipitato dopo essersi allontanato da casa all’inseguimento di qualcosa. Un animaletto percepito come preda? L’odore di una cagnolina? Non si sa. Quel che i suoi familiari hanno potuto attestare è di aver perduto il cane Hawkeye due settimane prima, e di averlo cercato ovunque disperati senza successo.

Finché è stato individuato. Eccolo. Era laggiù. Ed è stato a suo modo fortunato. Sì perché ad accorgersi di lui e poi a salvarlo è stata una squadra di salvataggio diretta dallo speleologo esperto Tray Heinke. Cercavano un luogo ideale dove un membro del gruppo potesse chiedere in moglie la sua compagna, e hanno trovato il cane.

Prima, ad alcuni metri di profondità, hanno trovato il collare e delle tracce di zampe e di scivolata. Il cane deve esser sprofondato inizialmente per un tratto, e poi di nuovo altri metri più sotto senza riuscire ad aggrapparsi a nulla. A scorgerne la sagoma là in fondo, in quell’antro nella riserva naturale di Dewey Hickman, nell’Indiana, è stato Josiah Meert. Solo dopo si è reso conto che si trattava di un cane.

L’intervento subito

La squadra non ha perso tempo. Immediatamente il gruppo ha messo da parte la proposta nuziale e si è precipitato con le corde, i caschi e tutta l’attrezzatura, iniziando con determinazione a lavorare per liberare il quattro zampe. Dopo due settimane in trappola, a quell’équipe di esperti sono bastati 30 minuti per liberarlo. Vivo, per un pelo.

Il cane è stato immediatamente rifocillato e messo in sicurezza. I proprietari, increduli, sono stati rintracciati grazie al microchip. Si sono precipitati a prendere il loro Hawkeye, raccontando i fatti relativi alla sua scomparsa. Incredibile che il cagnolino sia sopravvissuto in quella condizione estrema. Ha perso circa 40 chili di peso.

Il lieto fine

Riavvolgendo il nastro, alla fine di quella operazione di soccorso imprevista e al cardiopalma la proposta di matrimonio è stata fromulata e accettata dalla ormai promessa sposa. Auguri!

Leggi anche:

Sotto al diluvio il vigile dirige il traffico riparando cani randagi col suo ombrello

Monica Nocciolini

Veleno nel giardino privato, un cane è morto e l’altro grave

Monica Nocciolini

Il cane si allontana da casa. Quando ritrova i suoi umani piange dalla felicità 

dogitpanel

Smunti e malati, blitz dei carabinieri salva 34 cani maltrattati

Monica Nocciolini

Cane reso cieco dai combattimenti illegali non riesce a smettere di ringraziare coloro che lo hanno salvato 

dogitpanel

MacKenzie, due chili di cane eroe. Per lei l’American Humane Hero Dog Awards 2020

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it