Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

L’incendio di casa intrappola il cane, i vigili del fuoco lo rianimano per 45 minuti con la maschera a ossigeno

Una squadra dei vigili del fuoco di Vancouver si è trovata a dover intervenire sulla scena di un incendio domestico che tra le vittime contava un cane. E’ accaduto la sera di sabato 31 luglio 2021. Le fiamme erano divampate in quella casa avvolgendola in poco tempo. Una prima squadra aveva iniziato le operazioni di spegnimento del fuoco, mentre un’altra era entrata nello scantinato per recuperare il cane.

I proprietari infatti si erano precipitati fuori dall’abitazione, choccati ma sani e salvi, in buona salute. Non altrettanto il loro labrador nero. Il cane è stato portato all’esterno in pericolo di vita. Il cucciolo, 7 mesi, aveva inalato un’alta quantità di fumi tossici. In più, aveva riportato ustioni di grado minore alle zampe.

I vigili del fuoco lo hanno soccorso ossigenandolo con l’apposita maschera adattata per gli animali. Lo hanno rianimato per 45 minuti, pulendogli e disinfettandogli le ferite. Lo hanno tenuto in una zona refrigerata finché i proprietari non sono stati in grado di accompagnarlo dal veterinario. Dopo 24 ore in condizioni critiche, il cane ha iniziato a ristabilirsi.

Leggi anche:

Donna salva un cane durante una tempesta di neve

dogitpanel

Dopo 16 giorni sperduto tra i ghiacci, cane eroe ritrova la via di casa

Monica Nocciolini

Cane lasciato in rifugio, nel box resta abbracciato al suo orsacchiotto

Monica Nocciolini

Sciatore olimpionico salva 90 cani da un allevamento di carne in Corea del Sud

dogitpanel

Chiusa in gabbia e buttata in un lago ghiacciato. Insegnante le salva la vita poi l’adotta

dogitpanel

Cagnolina stava per morire congelata: poliziotta la salva e la adotta 

dogitpanel
error: © copyright dog.it