Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Lega il cane a una grata e se ne va. Il pastore tedesco non poteva nemmeno cercare aiuto

Ha legato il cane, un pastore tedesco, alla grata di un edificio in una zona industriale isolata e se n’è andato. Chi? Non si sa. Si sa però che il cane, abbandonato in quella condizione, non poteva nemmeno muoversi. Non poteva quindi cercare aiuto, acqua, cibo, riparo. Alla fine sarebbe morto di stenti.

E’ accaduto a Carsoli, in provincia de L’Aquila. Per pura fortuna, i carabinieri transitando nella zona hanno notato il povero cane. Si sono quindi fermati per soccorrerlo, e per prima cosa hanno allertato i veterinari del servizio sanitario regionale.

La Asl è dunque intervenuta e tutti quanti, militari e sanitari, hanno liberato il cane stanco e frastornato. Lo hanno rifocillato, dissetato e sottoposto alle visite veteriarie del caso prima di trasferirlo in canile. Adesso lo splendido pastore tedesco non attende altro che una nuova famiglia che lo ami per la vita.

Leggi anche:

Il senso di Susana per i randagi. Ne ha già salvati più di mille

Monica Nocciolini

La storia di Otillia, la cagnolona abbandonata nel bosco perchè non poteva più camminare

dogitpanel

Quando l’hanno trovato, urlava dal dolore. Oggi Milo ha una nuova vita 

dogitpanel

Reso cieco da chi non l’ha curato e poi l’ha abbandonato, nuova vita per il cane Louis

Monica Nocciolini

Cagnolino lasciato chiuso in una scatola di cartone sull’autostrada

dogitpanel

Parto record per la labrador Bella: 14 cuccioli sani e forti

Monica Nocciolini