Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers

Storie

La storia di Bretoncino, il cane investito e lasciato sull’asfalto. “Aiutatemi, per favore”

storie di cani

La storia che stiamo per raccontarvi oggi ci giunge direttamente dalla Puglia, dove Bretoncino, il cane di cui vi stiamo per parlare, è davvero in difficoltà.

La richiesta di aiuto proviene direttamente da Barbara, una ragazza amante degli animali, soprattutto di quelli che hanno particolare bisogno di aiuto.

Barbara ha sofferto tanto per aver praticato l’eutanasia al suo cane morente, e da allora ha promesso a se stessa che non avrebbe più permesso che altri cani soffrissero senza avere una chance di vita.

Era da tempo che voleva aiutare il piccolo Bretoncino, ma al rifugio c’era sempre qualche altro cane più urgente da soccorrere.

Ora però è arrivato il suo momento. Bretoncino è stato purtroppo investito da un pirata della strada, che è scappato con molta codardia e non si è minimamente preoccupato di come stesse il cane.

Il vicinato si è preso cura di lui, portandolo da un veterinario del posto, il quale gli ha somministrato degli antibiotici e ha consigliato un ricovero in clinica.

E’ stato fatto il possibile affinchè il povero cane venisse trasferito in una clinica più adatta al suo caso (da Massafra, dove era stato investito è stato poi portato a Bari, alla clinica Pingry). Infatti una volontaria del rifugio Street Dog di Putignano, Flavia Capobianco, si è attivata in tal senso.

Purtroppo però le cure sono molto esose, e dei 3.300 euro che occorrono per curare il povero cane, ne sono stati raccolti solo 1.200.

Speriamo che qualcuno di buon cuore voglia aiutare Bretoncino a guarire e a trovare una bellissima famiglia, pronta ad accoglierlo.

 

Leggi anche:

Adottato e abbandonato 12 volte, Shiro cieco e sordo, oggi consola cani e gatti abbandonati

dogitpanel

Cucciolo di cane viene investito. Il suo amico peloso non lo lascia finché non giungono i soccorsi 

dogitpanel

Randagio preso a pedate chiama gli amici e insieme rosicchiano l’auto del bruto

Monica Nocciolini

Travestimenti buffi per i cani anziani, così un rifugio spinge le adozioni

Monica Nocciolini

Neonata abbandonata in un sacchetto viene liberata da una cagnolona randagia

dogitpanel

Lui l’adotta in canile e lei gli salva la vita chiamando il pronto soccorso

Giuseppina Russo