Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers

Storie

Insegnante resta disoccupata, pur di non abbandonare i suoi cani vive con loro in macchina

Anni e anni da insegnante precaria in giro per l’Europa, poi il rientro nel Regno Unito e la disoccupazione. E’ toccato a Hillary Barrows, 57 anni e due cani. E proprio per amore dei suoi due cani, Robbie e Cleo, quando si è trovata a non poter più sostenere le spese per l’affitto di casa non li ha abbandonati. No: si è trasferita a vivere in macchina con loro.

La donna non ha rinunciato a cercare lavoro. Men che meno però ha rinunciato al patto di amicizia stretto coi suoi quattro zampe quando a suo tempo li aveva accolti con sé. Le istituzioni del Kent, la contea in cui la ex insegnante si trova, le hanno proposto una sistemazione più confortevole: lì, però, i cani non sarebbero ammessi. Quindi si resta tutti e tre in automobile, nel parcheggio di un centro commerciale.

Usa il bagno a pagamento una volta a settimana e ricarica telefonino e tablet al fast food lì vicino, così da poter inviare il suo curriculum in giro in cerca di occupazione e controllare eventuali risposte. Ogni giorno è una piccola odissea. La storia di Hillary ha fatto però il giro del web, e l’ondata di solidarietà è montata. Un agricoltore le ha offerto ad esempio un riparo con Robbie e Cleo all’interno di un bungalow nella sua proprietà.

Dopo 4 mesi di questa vita, è arrivata la proposta di svolta. Un istruttore cinofilo ha messo a disposizione la casa all’interno del suo rifugio per cani abbandonati, con ettari di spazio esterno. Lì Hillary potrà anche dare una mano, quindi lavorare. E per i cani beh: una quantità di amichetti con la coda sono lì per movimentare le loro giornate. Miracoli del web, che a volte allarga il cuore.

Leggi anche:

Cane scivola e resta intrappolato su uno scoglio tra le rapide

Monica Nocciolini

Litiga con il compagno e gli ammazza il cane, lanciandolo dal settimo piano del suo appartamento

dogitpanel

Cuccioli uccisi a colpi di martello, le fototrappole incastrano un uomo

Monica Nocciolini

Salta dalla finestra per sfuggire all’incuria ma è legato a catena, così il cane resta impiccato

Monica Nocciolini

I suoi occhi chiedono solo amore. A 5 mesi ha già conosciuto il dolore dell’abbandono

dogitpanel

Distributori di acqua e cibo per i cani randagi? Ci pensa la polizia

Monica Nocciolini