Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

In Messico la stazione di servizio che sfama i cani randagi

Una stazione di servizio dove i cani randagi possono fare il loro pit-stop ed essere sfamati e dissetati? In Messico c’è, grazie all’iniziativa della società Cargo Gas. I proprietari e i dirigenti adorano i cani e hanno pensato a un progetto per aiutarli: installare, presso i loro punti di rifornimento, distributori automatici sia di croccantini che di acqua. La prima stazione di servizio dotata delle installazioni è quella di Torreon, ma seguiranno presto anche tutte le altre.

L’obiettivo ambizioso va oltre l’aiuto immediato con pappa e acqua. La speranza è che chi si ferma a far benzina alla pompa incontri il cucciolo del suo cuore e se lo porti a casa, adottandolo. Per il resto il sistema a totem che si autoalimentano è semplice: via via che un cagnolino consuma croccantini, altri ne scivolano nella mangiatoia che così rimane sempre piena. Idem per l’acqua.

Il ritorno in termini reputazionali per la catena di distributori è stato altissimo. Dell’iniziativa hanno parlato le principali testate nazionali e internazionali, mentre sui social network la notizia ha raccolto like a catinelle e commenti positivi da parte dei frequentatori della piazza virtuale.

Salvar la vida de un animal no va a cambiar el mundo, pero sí cambia el mundo para este animal?En Grupo CargoGas…

Pubblicato da Grupo CargoGas su Sabato 24 ottobre 2020

Leggi anche:

Restituiscono il cane a 3 giorni dall’adozione e lui smette di mangiare

Monica Nocciolini

Maria de Filippi: “Senza i miei cani Filippa e Ugo non vivo, sono la mia famiglia”

dogitpanel

Tutto il suo stipendio per aiutare il gattino appena nato che piange sotto la pioggia

Monica Nocciolini

Scivola sul ghiaccio e si spezza il collo, il cane lo scalda in attesa dei soccorsi

Monica Nocciolini

Non vedente costretto a cambiar ristorante. Il suo cane guida non può entrare!

dogitpanel

Quattro cani a catena senza riparo, ora lui rischia il carcere

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it