Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Il terremoto e poi… quattro anni dopo nonna Dora ritrova il suo gatto Mimmo

Il terremoto del centro Italia, e poi… devastazione, disperazione, vite in frantumi e famiglie divise. Anche quelle a sei zampe. Ma adesso, quasi quattro anni dopo, ecco il piccolo miracolo che scalda il cuore. Nonna Dora ha ritrovato e potuto riaccarezzare il suo gatto, Mimmo.

La scena del loro primo incontro dopo tanto tempo e tanto dolore è stata condivisa sui social da una vicina di nonna Dora, la signora Mimma Bei, facendo il giro del web per rimbalzare quindi sulle principali testate nazionali. La signora vive ad Ascoli Piceno, a una cinquantina di chilometri da Amatrice. Durante le scosse della terra Mimmo, il suo micio rosso, scomparve dalla casa di allora a Montemonaco.

L’anziana signora, già provata dal sisma, era straziata dalla perdita del suo gatto. Non ha mai smesso di cercarlo. Anche quando il tempo pareva giocarle contro. Ebbene, l’ha spuntata. A marzo 2020 ecco il gatto. Ma sì: proprio il gatto Mimmo! Dove abbia trascorso i quattro anni neri del centro Italia non si sa, ma appare paffuto e in buone condizioni. Solo con tanta voglia di essere abbracciato e coccolato come dimostrano i filmati e le foto dell’incontro con nonna Dora. Che, con lui, ritrova anche un tassello della sua normalità.

Le emozioni continuano… Non sono mancate le lacrime!Dora e Mimmo ❤️

Pubblicato da Mimma Bei su Venerdì 6 marzo 2020

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
0 / 5 (0 voti)

Leggi anche:

Mosley, il cane dal muso storto: la sua commovente adozione

redazione

Cane chiuso in gabbia su balcone fa festa alle forze dell’ordine che lo hanno liberato. Denunciato il proprietario

dogitpanel

Il suo amato padrone muore, lui lo aspetta nel punto dell’incidente da un anno e mezzo

dogitpanel

Salva la vita al suo padrone, ma finisce in un canile

dogitpanel

Fa ubriacare il suo cane con vodka per salvargli la vita. Il piccolo Charlie ora sta bene!

dogitpanel

La storia di Max, il cane anziano adottato ed abbandonato 48 ore dopo legato ad una ringhiera

dogitpanel
error: © copyright dog.it