Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Il cane tre mesi chiuso sul balcone, lo salvano i vicini dando l’allarme

Da tre mesi tenevano il cane relegato nel balcone di casa e alla fine sono stati denunciati. E’ accaduto in Valle d’Aosta, dove a salvare il cagnolino ci hanno pensato gli uomini della stazione di Pré-Saint-Didier del Corpo forestale valdostano e i veterinari della Asl.

Gli aguzzini dello sfortunato cane sono padre e figlia. Da settembre 2021 avevano preso a tenere il quattro zampe in quelle condizioni a cui i soccorritori hanno posto fine alla fine del novembre successivo. Il cagnolino era in pessime condizioni di salute. Infreddolito, era denutrito e disidratato.

A dare l’allarme alle autorità sono stati i vicini di casa, inteneriti dallo stato della bestiola e preoccupati per le sue sorti in vista del grande gelo. Forestali e veterinari hanno sequestrato il cane, portandolo al canile regionale per le necessarie cure. Ora la parola passa al tribunale di Aosta.

Leggi anche:

Cane salva il suo amico gatto dall’annegamento in un lago. Ecco il video 

dogitpanel

Litiga con la fidanzata e le massacra il cane per vendicarsi

Monica Nocciolini

Annega nel pozzo cercando di salvare il suo cane

Monica Nocciolini

“Via i suoi cani dalla mia pasticceria”: e lei non ci mette più piede (né zampa)

Monica Nocciolini

Cibo e coccole ai cani randagi durante la pandemia, ci pensano due giovani

Monica Nocciolini

Il cane cade nel dirupo e precipita per 100 metri

Monica Nocciolini