Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Il cane tre mesi chiuso sul balcone, lo salvano i vicini dando l’allarme


santevet

Da tre mesi tenevano il cane relegato nel balcone di casa e alla fine sono stati denunciati. E’ accaduto in Valle d’Aosta, dove a salvare il cagnolino ci hanno pensato gli uomini della stazione di Pré-Saint-Didier del Corpo forestale valdostano e i veterinari della Asl.

Gli aguzzini dello sfortunato cane sono padre e figlia. Da settembre 2021 avevano preso a tenere il quattro zampe in quelle condizioni a cui i soccorritori hanno posto fine alla fine del novembre successivo. Il cagnolino era in pessime condizioni di salute. Infreddolito, era denutrito e disidratato.

A dare l’allarme alle autorità sono stati i vicini di casa, inteneriti dallo stato della bestiola e preoccupati per le sue sorti in vista del grande gelo. Forestali e veterinari hanno sequestrato il cane, portandolo al canile regionale per le necessarie cure. Ora la parola passa al tribunale di Aosta.


Iscriviti alla Newsletter di Dog.it per restare sempre aggiornato sul mondo del cane: storie, appelli, richieste di adozione, nuovi prodotti pet e offerte riservate ai nostri lettori!

Leggi anche:

Il cane si allontana durante la passeggiata, quando torna è in fin di vita

Monica Nocciolini

Schnauzer fugge da nuova famiglia e corre in ospedale dal suo vecchio proprietario malato

dogitpanel

La fattoria che salva gli animali dalla soppressione

aggiornamenti

Cucciola abbandonata in una busta il giorno di Natale

dogitpanel

Una strada come discarica per cani abbandonati. La telecamera inchioda i responsabili

Monica Nocciolini

Il cane che piange tutto il giorno dopo che l’uccello che ha salvato guarisce e vola via

aggiornamenti