Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers

Storie

Il cane Punkin nell’angolino di un tempio, poi l’amore che cura tutto

Ferito e affamato, il cane si era nascosto all’interno di un tempio, in un angolino, gli occhi bassi. In suo soccorso sono arrivati i volontari dell’associazione Animal Aid Unlimited. Quando lo hanno trovato e raggiunto, il cane pareva rassegnato a lasciarsi morire. Invece loro lo hanno preso, medicato, aiutato e lui si è trasformato in una maniera incredibile.

La vicenda si è svolta in India nel 2016, e l’associazione ha condiviso via via le foto e un video con il cambiamento del cane. I volontari erano arrivati a lui grazie a una segnalazione su un cane estremamente sofferente. In effetti, il poverino era gravemente denutrito e pieno di piaghe.

Si è lasciato docilmente prendere e trasferire in rifugio, dove è stato innanzitutto medicato così da pulire le ferite. Gli sono state somministrate flebo e un’alimentazione arricchita in nutrienti affinché riprendesse forze e peso. Ma soprattutto gli operatori gli hanno regalato tanto amore.

Il recupero è stato impressionante. In un mese il cane, chiamato Punkin, da grumolino di sofferenza nel cantuccio di un tempio era diventato un cane gioioso e coccolone. Pronto per l’adozione, ha presto trovato la famiglia perfetta. Adesso non gli manca più niente.

Leggi anche:

Cane cieco abbandonato legato a una panchina. E’ terrorizzato ma conquista 6 mesi di felicità

Monica Nocciolini

Sparisce il senza tetto, il suo cane piange per giorni in sua attesa

Monica Nocciolini

La cucciola è sorda e quasi cieca, il fratellino in canile la protegge

Monica Nocciolini

“Vi prego, salvateci”, ecco il disperato appello di due cagnoline randagie

dogitpanel

Il cane disperso salvato dai vigili del fuoco si riposa all’ombra del loro elicottero

Monica Nocciolini

“Rivoglio la mia mamma”. Cane abbandonato non riesce a smettere di piangere 

dogitpanel