Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Il cane pastore per anni rinchiuso nel terrazzo: denunciati padre e figlio

Sequestro, denuncia, sanzione: è quanto pende su due uomini, padre e figlio, accusati nell’Aostano di maltrattamento di animali e malgoverno. Vittima il loro cane, un pastore meticcio, che i due avevano confinato per anni rinchiuso nel terrazzo dell’abitazione.

A scoprire l’incresciosa situazione sono stati gli uomini del corpo forestale valdostano insieme ai veterinari dell’unità sanitaria locale. I due accusati sono allevatori, e quella situazione drammatica per il cane pare andasse avanti da oltre due anni.

Il cane adesso si trova al sicuro in rifugio. Su richiesta del pubblico ministero e con la convalida del giudice per le indagini preliminari è infatti scattato per lui il sequestro. La procura di Aosta ha chiesto al gip di emettere un decreto penale di condanna di 13.500 euro per ciascuno dei due uomini.


Iscriviti alla Newsletter di Dog.it per restare sempre aggiornato sul mondo del cane: storie, appelli, richieste di adozione, nuovi prodotti pet e offerte riservate ai nostri lettori!

Leggi anche:

Tre cani generosi: il poliziotto ferito in servizio e i donatori di sangue che lo salvano

Monica Nocciolini

Lo spaventa il treno, scivola nel lago e il fango lo intrappola: per un cane randagio giornata da dimenticare

Monica Nocciolini

Anziano si reca in clinica veterinaria per chiedere di sopprimere il suo amato cane: ecco la motivazione

aggiornamenti

Cagnolina trasporta in un sacchetto i suoi cuccioli volati in cielo. “Troppi giorni lasciata sola”

dogitpanel

Salvato dalla strada: era legato ad un palo con un sacco della spazzatura in testa

aggiornamenti

Abbandonano i cani di fronte ad un rifugio con un biglietto

aggiornamenti