Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Il cane pastore per anni rinchiuso nel terrazzo: denunciati padre e figlio

Sequestro, denuncia, sanzione: è quanto pende su due uomini, padre e figlio, accusati nell’Aostano di maltrattamento di animali e malgoverno. Vittima il loro cane, un pastore meticcio, che i due avevano confinato per anni rinchiuso nel terrazzo dell’abitazione.

A scoprire l’incresciosa situazione sono stati gli uomini del corpo forestale valdostano insieme ai veterinari dell’unità sanitaria locale. I due accusati sono allevatori, e quella situazione drammatica per il cane pare andasse avanti da oltre due anni.

Il cane adesso si trova al sicuro in rifugio. Su richiesta del pubblico ministero e con la convalida del giudice per le indagini preliminari è infatti scattato per lui il sequestro. La procura di Aosta ha chiesto al gip di emettere un decreto penale di condanna di 13.500 euro per ciascuno dei due uomini.

Leggi anche:

Kiev: morti oltre 1000 cani in un rifugio colpito da un attacco russo

dogitpanel

Gala vecchietta arzilla, 21 anni d’amore dopo il salvataggio dal canile spagnolo

Monica Nocciolini

“Aiuto ho perso il mio cane, offro 2 euro a chi mi aiuta”. E la letterina della bimba accende i social

Monica Nocciolini

Nel torrente per recuperare un cane restano bloccati su una roccia in acqua

Monica Nocciolini

Cagnolina trovata legata ad un albero con un biglietto accanto a sè

dogitpanel

“Sono molto malato, prendetevi cura di lei”. Cagnolina abbandonata a malincuore dal suo umano

dogitpanel