Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Cleo, cane fedele non solo ai padroni…

cane fedele

Che i cani siano animali fedeli è abbastanza noto, tant’è che spesso questi animali vengono addirittura assurti a simboli viventi di questo straordinario sentimento.

Cleo però dimostra che un cane non è fedele solo ai suoi proprietari…

La storia di un cane fedele… alla sua vecchia casa!

Si tratta di una storia abbastanza sui generis, perché non vi è ombra di maltrattamenti, violenze, abbandoni.

Cleo è infatti un cane fortunato, amato e coccolato, che trascorre una vita felice e spensierata insieme alla sua famiglia umana.

Famiglia che nel 2018 si trasferisce da Lawson, nel Missouri, a Olath, a 90 Km di distanza.

E che decide ovviamente di portare il cane con sé.

Cleo si adatta benissimo al nuovo ambiente.

Se non che, due anni dopo, scappa. 

I suoi umani, scontato, lo cercano in lungo e in largo per giorni, sia con volantini sparsi per la città che tramite appelli sui Social Network.

Fino a quando non arriva una telefonata, nella quale gli interlocutori li informano che il quattro zampe è con loro.

A parlare sono le persone che attualmente abitano nella vecchia casa di Cleo.

Quando hanno visto arrivare quel cane nel loro giardino, hanno pensato ad un randagio, ma poi si sono resi conto del microchip, e da quello sono risaliti ai proprietari.

Cleo ha quindi percorso 90 Km per tornare nella sua vecchia casa.

A dimostrazione che anche per i quattro zampe esistono luoghi del cuore…

Leggi anche:

Travolta da un’auto sulla carreggiata, cagnolina sopravvive grazie all’aiuto di due camionisti 

dogitpanel

Accattonaggio col cane, poi lo prende addirittura a calci

Monica Nocciolini

Zozo dal cuore spezzato, ogni giorno da sei anni sulla tomba del suo umano

Monica Nocciolini

Cucciolo incatenato nella diga perché affogasse

Monica Nocciolini

Martin, il violinista che suona Mozart ai cani fragili e abusati

Monica Nocciolini

Soldato porta via dall’Iraq il cane randagio diventato suo amico

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it