Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

“I miei genitori umani non mi vogliono”. Così Ciccio cerca un nuovo amore 

storie di cani: ciccio

Questa è la storia di Ciccio, un dolcissimo cagnolino costretto purtroppo a soffrire molto nella sua vita.

I suoi ex umani non lo hanno mai fatto sentire amato e coccolato. Il povero cane è stato visto infatti spesso gironzolare per le vie di Vibo Valentia come fosse un randagio.

Ai suoi cari non interessava che facesse ritorno o meno a casa, nè che potesse incontrare dei pericoli lungo il suo cammino, come purtroppo spesso avveniva.

Un giorno, in particolare, il cucciolo stava camminando ed è stato investito, riportando molte ferite sul corpo e alla testa. Ci sono volute diverse settimane prima che riuscisse a ristabilirsi completamente.

Anche in questo caso, i suoi ex umani non lo hanno cercato tanto che Ciccio ha deciso di non fare più ritorno a casa, ma di restarsene nel canile di Vibo Valentia, dove alcuni volontari lo hanno condotto.

Ciccio ha tre anni ed è perfettamente compatibile con i suoi simili. E’ negativo alle malattie come la Leishmania ed Ehrlichia. E’ disposto ad arrivare dovunque pur di incontrare una famiglia che lo ami.

Per informazioni 391 34 72 718

 

Leggi anche:

Una cesta con fiori e palline per ricordare Meggy: “Sentitevi liberi di prendere una pallina. Giocate con il vostro cane e godetevi il momento”

dogitpanel

Siccome il cane del vicino abbaia, lui lo prende a bastonate. Denunciato

Monica Nocciolini

Viene ricoverato: l’infermiera dell’ospedale adotta il suo cane 

dogitpanel

Distributori di acqua e cibo per i cani randagi? Ci pensa la polizia

Monica Nocciolini

Cani appena nati buttati via in un sacchetto, uno non ce la fa

Monica Nocciolini

Cane giudicato troppo pericoloso nel quartiere. Muore il giorno dopo la crudele cattura 

dogitpanel