Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Crede i cani indemoniati e li lascia a morire di fame

Agli agenti ha detto di aver sentito delle voci. Pensava chei suoi due cani fossero posseduti dal demonio e per questo li stava lasciando morire di fame, rinchiusi in due stanze diverse della casa così che fossero separati. E’ accaduto nel 2016 in provincia di Massa Carrara, dove è stato necessario l’intervento della polizia municipale e delle guardie zoofile per salvare due cagnette di razza pitbull.

Le hanno trovate rinchiuse senza acqua, né cibo, su un pavimento coperto di escrementi, piene di zecche e scheletriche, anemiche e disidratate. La donna, in evidente stato confusionale, agli agenti ha detto che le voci le ordinavano di “uccidere i due cani, perché erano il diavolo”. E così lei stava facendo.

La donna si è alla fine convinta a consegnare i due cani spontaneamente agli agenti, che la hanno poi segnalata ai servizi sociali e sanitari. Le due cagnette, appena rimesse in salute, sono state avviate all’adozione. A prendersi cura di loro rimettendole in sesto nel corpo e nel cuoricino sono stati i volontari della Lega del cane di Massa Carrara.

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
4 / 5 (1 voti)

Leggi anche:

Il cane fugge e rischia di annegare nella vasca di acqua e fango

Monica Nocciolini

Il cane in reparto Covid e torna la voglia di respirare ancora

Monica Nocciolini

Bianco come la neve, il cucciolo Nevio buttato via con le zampe legate

Monica Nocciolini

Anziano rifiuta ricovero: “E chi si prenderà cura di Bisulin?”. Così un carabiniere, adotta il suo cane

dogitpanel

Il postino e i suoi amici cani, ecco l’album dei selfie che sfata un mito

Monica Nocciolini

Potevano bere solo dal wc, 6 cani messi in salvo

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it