Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Ciotola per due: il gatto e la volpe cenano insieme a lume di luna

Ciotola per due, prego. A dividersi la cena, una volpe e un gatto nel pic nic di amicizia e condivisione che arriva da Laglio, sul lago di Como. Qui il giardino del signor Mario Gigliotti si è trasformato per almeno sei mesi in un ristorante sull’erba.

A dividersi la ciotola muso a muso, la gattina di casa e una volpe che, al calar del sole, si presentava in cerca di pappa. Gigliotti per lei teneva da parte mele, pasta, asparagi… la gattina di casa non ci stava. “Perché la volpe sì e io no?”, pareva domandarsi. E quindi anche lei tuffava i baffi nella zuppiera insieme alla volpe. Gligliotti racconta che pur di mangiare le stesse cose della quattro zampe selvatica, la gatta si sia adattata perfino a farsi andare a genio gli asparagi.

Complicità o competizione gastronomica? Solo loro lo sanno. Fatto sta che la scena a occhio umano intenerisce. Numerose le foto in cui il signor Gigliotti ha ritratto le singolari cenette a lume di luna, andate avanti quotidianamente per almeno sei mesi. Poi, un giorno, la volpe non è più arrivata. Da qualche tempo zoppicava. Di lei resta il ricordo di quelle ciotole sul prato. Per due, prego.

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
5 / 5 (4 voti)

Leggi anche:

La storia del pit bull adottato che non smette di abbracciare la nuova padroncina

dogitpanel

Gattino colpito a morte per strada, il video sui social. Denunciati due minorenni

Monica Nocciolini

Fa ubriacare il suo cane con vodka per salvargli la vita. Il piccolo Charlie ora sta bene!

dogitpanel

Cucciolo abbandonato a Natale, si rifugia in un presepe rannicchiato vicino Gesù Bambino

dogitpanel

La storia di Loubie, il cane che abbraccia tutti

dogitpanel

Il gatto lo sveglia, lui gli spara col fucile e lo uccide

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it