Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Cane sfugge alla proprietaria e fa strage di germani reali. Lo fermano i Carabinieri

Deve aver patito le passeggiate sul lungofiume come una provocazione. Già perché appena ne ha avuta la possibilità un cane di grossa taglia si è sottratto al controllo della sua proprietaria e si è scagliato sugli uccelli che popolano la foce del torrente Treganega, a Recco.

Con tutti quei pennuti il suo predatorio è andato alle stelle. Così, sotto lo sguardo attonito della sua umana, il cane prima si è avventato contro un airone cinerino che è riuscito a sfuggirgli appena in tempo. Quindi, forse ancor più irritato di prima per aver perso la preda, si è diretto a zampe levate nella zona dove abitualmente stazionano gabbiani, anatre e uccelli acquatici vari.

Una volta lanciatosi nel mucchio, ha fato strage di germani reali uccidendone diversi esemplari, pare almeno cinque. La donna che era con lui non riusciva a fermarlo in nessun modo. Sono dovuti intervenire i Carabinieri per placare il cane e fermarlo come in un autentico arresto di malvivente umano. Niente manette, ma il cane adesso andrà incontro a rimbrotti e anche a qualche controllo.

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
0 / 5 (0 voti)

Leggi anche:

“Sono stato avvelenato da qualcuno che non sa amare e il mio cuore di cane si è fermato”

Monica Nocciolini

Comune rischia il dissesto per salvare 61 cani orfanelli

Monica Nocciolini

Il suo umano è ricoverato per Covid, il cane lo aspetta 7 giorni davanti all’ospedale

Monica Nocciolini

Seppelliscono in giardino il cane investito, il giorno dopo lo ritrovano davanti alla porta

Monica Nocciolini

Interrompe la vacanza per soccorrere il cane randagio

Monica Nocciolini

Per difendere il suo cane prende a pugni un orso

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it