Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Cane randagio veglia il corpo del compagno morto per due settimane

Abbandonato per le vie di Los Angeles dopo aver conosciuto la vita domestica, il cane aveva trovato un altro compagno randagio come lui. E quando è morto, ne ha vegliato il corpo per settimane. Protagonista di questa storia triste è la femmina di pitbull chiamata poi Cassandra.

Di punto in bianco, ad appena un anno, si era ritrovata buttata per strada, spaesata. Quel suo amico randagio le aveva fatto da guida nella dura vita senza famiglia. Poi è morto. Investito? Avvelenato? I volontari animalisti della zona non lo avrebbero mai scoperto.

Hanno però scoperto lei, Cassandra, che ne aveva vegliato le spoglie per due settimane accanto ai binari della ferrovia dove lui era morto. E anche lei, lì in quel punto, era in pericolo. I volontari dell’associazione Hope For Paws ci hanno messo del bello e del buono per cercare di salvarla, tanto la cagnolina era diffidente.

Sono infine riusciti a portarla dal veterinario. L’ospitalità in casa da parte di una volontaria ha compiuto un piccolo miracolo, poiché la quattro zampe da cane scontroso e impaurito è tornata una simpatica giocherellona. Le serviva solo amore e tra tanto dolore lo ha ritrovato.

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
4.40 / 5 (58 voti)

Leggi anche:

Il cane di 70 chili rischia di annegare in piscina, il bimbo di 11 anni si tuffa per salvarlo

Monica Nocciolini

Cane cieco rannicchiato nel bosco, non aspettava altro che una mano tesa

Monica Nocciolini

Otto mesi senza Diesel, poi il cane smarrito rispunta in aeroporto

Monica Nocciolini

Cane eroe salva intera famiglia da fuga di gas: “Ha salvato la vita ai miei figli. Gli sarò eternamente grata!”

Monica Nocciolini

Treni fermi per salvare il cane ferito sui binari

Monica Nocciolini

Cane legato a un albero in campagna, solo e denutrito. Denunciato il proprietario

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it