Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Cane corriere per i detenuti a sua insaputa

Il cagnolino del carcere di La Joya era lì per sollevare gli spiriti, certo, ma non certo fornendo ai detenuti sostanze stupefacenti. Eppure era proprio questo che faceva. A sua insaputa, infatti, il cane era usato come corriere per portare da un braccio all’altro, da una all’altra cella, di mano in mano ai detenuti, messaggi in bigliettini o dosi di droga. Un carcerato gli inseriva il messaggio sotto al collare e lui – ignaro – girellando prima o dopo lo portava a destinazione.

Finché non se n’è accorta la polizia penitenziaria. Le guardie hanno individuato un biglietto che spuntava da sotto al collare del festoso quattro zampe. I messaggi servivano a scambiare informazioni, ma anche a ricevere e inviare le ordinazioni di sostanze illecite. Si concludevano, in fondo, con la richiesta di formulare eventuali richieste.

Adesso le guardie carcerarie e il direttore del penitenziario stanno prendendo le contromisure, rinforzando i provvedimenti relativi alla sicurezza così da evitare il consumo di sostanze vietate tra le mura della prigione. Il cagnolino, staffettista a quattro zampe a sua insaputa, è stato scagionato da ogni qualsivoglia responsabilità.

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
5 / 5 (1 voti)

Leggi anche:

Il cane irrompe nella conferenza stampa del premier sugli affari europei

Monica Nocciolini

Il bebè dorme scoperto, il cane gli rimbocca il plaid

Monica Nocciolini

Addestrato per i combattimenti, cane piange quando gli regalano una cuccia

dogitpanel

Nonna Augie, la golden retriever di 20 anni è la più anziana nella storia della sua razza

Monica Nocciolini

A spasso nel campo da golf cane ingoia 26 palline e finisce operato d’urgenza

Monica Nocciolini

A quattro zampe nella storia col cane barelliere Charlot

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it