Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Addestrato per i combattimenti, cane piange quando gli regalano una cuccia

Oggi vi raccontiamo la storia di Manchas, un cane che fin da piccolo ha dovuto subire dai suoi ex proprietari atroci sofferenze per diventare un cane da addestramento.

Ogni giorno veniva privato di cibo, calore, sonno, in modo da diventare sempre più aggressivo verso il mondo esterno, tanto che aveva iniziato a soffrire di problemi di salute, alcuni alla pelle.

Manchas, però, sente dentro di sè, la voglia di essere amato e coccolato. Quella vita non fa per lui. Riesce a liberarsi dalle catene che lo tenevano prigioniero e a scappare, incontrando per caso la benevolenza di una famiglia che lo fece sentire fin da subito un membro di famiglia.

La sua nuova mamma, Abigal, stupita delle sue terribili condizioni di salute, lo portò subito da un veterinario, il quale le disse che il povero pitbull stava sviluppando un brutto cancro alla pelle. “Le sue condizioni erano disperate, aveva numerose ferite, il pelo a chiazze e lo sguardo triste”, racconta Abigal.

Solo per caso la donna venne a conoscenza del triste passato di Manchas, e da quel momento decise che si sarebbe presa cura di lui.

Uno dei primi acquisti fu una cuccia tutta nuova, e anche se per molti cani avere una cuccia è cosa assolutamente normale, per questo cane non era così. Non ne aveva mai avuta, era stato sempre legato a una catena e slegato per combattere. Alla vista della sua nuova casa, Manchas infatti cominciò a piangere dalla commozione.

Effettivamente quella cuccia se la meritava, dopo le sofferenze che aveva patito. Adesso è un cane amorevole e giocoso. Tira fuori la sua aggressività solo quando nota degli intrusi all’ingresso di casa.

 

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
4.28 / 5 (159 voti)

Leggi anche:

Il cane Hope sottratta dall’eutanasia all’ultimo tuffo. Ha il musino deforme, ma ha trovato una famiglia

Monica Nocciolini

Il cane dall’aria sempre sorpresa, siccome è diverso lo abbandonano in canile

Monica Nocciolini

La famiglia è via e il cane piange di nostalgia. In suo aiuto arrivano i vigili

Monica Nocciolini

Cane della celeb fulminato dalle lucine di Natale

Monica Nocciolini

Preoccupato per i cani randagi, un nonno costruisce loro un trenino delle adozioni

Monica Nocciolini

Il cane Donnie dal rifugio ad una nuova vita, ora è un genio del 3D

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it