Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Abbandonati vicino ad una fattoria, Flicka e Pegaso sognano di essere adottati

storie di cani

La storia che stiamo per raccontarvi riguarda due bellissimi cuccioli di circa 7 mesi, Flicka e Pegaso, che sono stati ritrovati un bel giorno accanto ad una fattoria, magri e disidratati.

“Erano gli ultimi di una cucciolata e li avevano scaricati lì perché non erano riusciti a regalarli. Così li abbiamo portati al sicuro, seppur in un box”, ha raccontato Claudia Massaro, volontaria dell’Associazione Trovatelli4000 che opera in Campania.

“Dato che li abbiamo conosciuti in una fattoria, per loro abbiamo scelto i nomi di 2 cavalli. Flicka ha il pelo beige ed è un po’ più intraprendente. Pegaso è bianco e beige e ha degli occhi color nocciola chiaro incantevoli − racconta Claudia − Sono buonissimi, socievoli e adorano farsi coccolare. Per la loro età sono anche molto tranquilli. Hanno capito subito che quando si siedono ottengono il biscotto. Vanno d’accordo con persone, bambini, cani, cavalli, capre e gatti. Verranno affidati trattati con antiparassitario, vaccinati e microchippati. Obbligo di sterilizzazione a tempo debito. Si trovano in provincia di Caserta”.

Per informazioni su questi due cuccioli contattare l’associazione ai numeri:

Nunzia V. 3283023247

Nunzia T. 3391680505

Maria G. 3395256437

Fax 08119305676

E-mail: info.adozioni@gmail.com

Pec: ass.trovatelli4000@postecert.it

Credits: Trovatelli4000 / Facebook

Leggi anche:

Susy e Paolino, due gnometti abbandonati sulla statale 106. Ora cercano casa

dogitpanel

Il cane Hope sottratta dall’eutanasia all’ultimo tuffo. Ha il musino deforme, ma ha trovato una famiglia

Monica Nocciolini

Lo perdono alla stazione di servizio, il cane li attende all’incrocio per 4 anni

Monica Nocciolini

Nasce il bebè e: “Allenarci col cane non ci serve più”. Così Dotty finisce in canile

Monica Nocciolini

Cane incatenato ai binari, dal macchinista frenata al cardiopalma

Monica Nocciolini

Ingerisce per sbaglio pasticche che aveva preso per avvelenare cani randagi. La donna è morta

dogitpanel