Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

A 12 anni si lancia nello stagno ghiacciato per salvare il cane

Il cane di un’anziana signora era finito nei guai: per recuperare una pallina finita nello stagno, era rimasto intrappolato nell’acqua ghiacciata. Stava per annegare, l’anziana signora gridava. Ma lì vicino, nel parco di Villers-lès-Moivrons, un gruppo di ragazzini stava giocando a rugby. Tra loro Gabriel, 12 anni. Non ha esitato. Il bimbo si è tolto maglia, scarpe e calzini e si è lanciato nell’acqua la cui temperatura non superava i 5 gradi.

Ha nuotato fino al cane, lo ha abbracciato ed è tornato a riva. Ma quando è stato a un paio di metri dalla sponda, dove ancora non si tocca, il suo corpo ha ceduto al freddo e alla fatica. Di colpo l’adrenalina è scesa e il piccolo Gabriel è stato sopraffatto dal freddo e dallo sforzo. I suoi amici e l’anziana signora lo osservavano impotenti dal prato. Gabriel si è reso conto di aver bisogno di ossigeno. Ha respirato recuperando un po’ di energia e, con quella, ha lanciato il cagnolino all’asciutto.

A quel punto uno dei suoi amici è riuscito ad afferrargli una mano e a tirarlo fin fuori dall’acqua. La donna era sotto choc, in pena per il bimbo-eroe che però, una volta a terra, si è rapidamente ripreso. Infreddolito, un amichetto lo ha accompagnato a casa in bicicletta. I suoi genitori oscillano tra l’orgoglio per il gesto di generosità del loro bambino e la paura retrospettiva per il pericolo che ha corso. Ma grazie a lui tutto è finito per il meglio.

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
0 / 5 (0 voti)

Leggi anche:

Mette in salvo il suo cane, poi muore: “Mi è rimasto solo lui, vi prego salvatelo”

dogitpanel

Abbandonate sotto il sole di Ferragosto, tre cagnoline morte in poche ore

Monica Nocciolini

Distributori di acqua e cibo per i cani randagi? Ci pensa la polizia

Monica Nocciolini

Diesel, Hilo e Seuss cani anti-cozze. Proteggono l’ambiente da quelle invasive

Monica Nocciolini

Il cane si chiama Shrek, ma l’orco è la donna che lo picchia in strada

Monica Nocciolini

Clochard muore, il suo cane si rifiuta di separarsene

Monica Nocciolini