Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers

Notizie

Strage di cani randagi nel Salernitano, è caccia all’avvelenatore

E’ caccia all’avvelenatore a Sassano, in provincia di Salerno, dove nelle scorse ore si è consumata un’autentica strage di cani randagi. Una quindicina le carcasse, tra adulti e cuccioli, rinvenute da alcuni residenti della frazione Caiazzano.

Sul luogo della macabra scoperta sono arrivati i volontari della protezione civile e i veterinari dell’Asl di zona. E’ vasta l’area in cui sono rimasti privi di vita i cani. Questo lascerebbe ipotizzare che il veleno, plausibilmente del topicida, sia stato sparso sui terreni. Alcuni animali erano ancora agonizzanti e hanno ricevuto soccorso.

Adesso si attendono gli esiti dell’autopsia effettuata sui corpi delle bestiole. I referti aiuteranno i carabinieri della stazione locale, anche loro intervenuti sul posto, nelle indagini per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto e magari risalire all’autore o agli autori della strage.

⛔#sassano provincia di #salernoHanno compiuto l'ennesima strage. Sono circa 15 i corpi rinvenuti di poveri cani…

Pubblicato da PELOSI NEL CUORE su Venerdì 14 agosto 2020

Leggi anche:

Cani non addestrati: anche loro salvano i padroni?

Giuseppina Russo

Polpetta avvelenata, muore cucciolo di 4 mesi

Monica Nocciolini

Se il cane ingerisce la mascherina usata e gettata: è allarme

Monica Nocciolini

Adotti un randagio? Parcheggi gratis!

Monica Nocciolini

Adotti dal canile? Tre anni di veterinario gratis! Ecco la nuova legge

Monica Nocciolini

Adotti un cane? Arriva la possibilità di congedo parentale

Monica Nocciolini