Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Notizie Storie

Cani da caccia: la storia dell’orrore proveniente dalla Francia…


Purtroppo non c’è Paese al mondo dal quale non arrivino storie dell’orrore che hanno protagonisti cani e altri animali, domestici e non. In primis cani da caccia.

Una di queste arriva dalla Dordogna, in Francia…

Cani da caccia: vittime collaterali…

Qui i gendarmi, allarmati dallo strano comportamento di un cacciatore, hanno portato a galla una situazione raccapricciante.

Poveri animali, tra cui cani da caccia e gatti, erano tenuti in condizioni disumane e inaccettabili.

Sfruttati come al solito durante la stagione venatoria, i cani non trovavano ricovero in casa, ma venivano tenuti all’addiaccio, legati agli alberi della proprietà.

E si sta parlando di almeno una trentina di esemplari.

«Un vero “canile” a cielo aperto», come asserito dai volontari della fondazione animalista 30 Millions d’Amis, contattati dai gendarmi intervenuti.

In Francia, e non solo, i cani da caccia sono spesso le vittime collaterali della cosiddetta “arte venatoria”!

Credits Foto: Pixabay.com

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

Neonato abbandonato per strada sopravvive grazie ad una cagnolona coraggiosa

dogitpanel

Adottato anziano e malato, gli ultimi giorni del cane sono meravigliosi

Monica Nocciolini

Mamma cane partorisce legata alla catena poi fa di tutto per salvare i suoi cuccioli

Monica Nocciolini

“Grazie mamma per averci provato” la storia di Dalila, la ragazza volata sul ponte dell’arcobaleno insieme al cane Thaigo

aggiornamenti

Lo disinfettano con la candeggina, gattino muore intossicato

Monica Nocciolini

Lo perdono alla stazione di servizio, il cane li attende all’incrocio per 4 anni

Monica Nocciolini