Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Notizie

A Siracusa la spesa sospesa si fa anche per cani e gatti

A Siracusa la spesa sospesa si fa per cani e gatti. Rifugi, randagi, famiglie in difficoltà, colonie feline e associazioni di volontariato sono i beneficiari dei carrelli della spesa solidali comparsi ormai da qualche giorno all’esterno di vari supermercati.

L’iniziativa, avviata dall’assessorato comunale alla tutela degli animali, sta prendendo piede… pardon: zampa! Crocchette, bocconcini e scatolette di cibo umido stanno pian piano componendo il puzzle della solidarietà a quattro zampe in un “chi può metta, chi non può… abbai”.

Già in precedenza il Comune aveva istituzionalizzato la pratica della spesa sospesa per le persone bisognose e indigenti. Adesso il salto di specie della solidarietà, con la mappa dei carrelli solidali per gli animali meno fortunati diffusa anche online.

Nelle intenzioni della giunta comunale, l’iniziativa consentirà alle associazioni di volontariato che si occupano dei randagi e delle colonie feline di proseguire nella loro attività. Non solo: i pet domestici di cittadini in condizione di debolezza di poter contare su ciotoline piene di pappa anche in questa difficile fase.

Leggi anche:

Nasce un cucciolo tutto verde, lo hanno chiamato Pistacchio

Monica Nocciolini

Barboncina positiva al coronavirus, è il primo cane in Italia

Monica Nocciolini

Come la questione randagismo è stata affrontata in Olanda: un esempio da seguire…

Giuseppina Russo

A chi abbandona un animale domestico multa fino a 10mila euro

dogitpanel

Gerico ed Efres finanzieri a quattro zampe, i cani scovano pusher e droga

Monica Nocciolini

Spedivano cuccioli in scatola, strage in Cina: soffocati e di stenti muoiono in 5mila

Monica Nocciolini