Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers

Adozione Notizie

Cane da caccia: la storia di Ciko, abbandonato perché senza fiuto

Cane da caccia

L’arte venatoria richiede da parte del cane un’eccellente condizione fisica, assieme a forza di carattere, tenacia e spirito di osservazione, tuttavia, davvero indispensabili sono le qualità olfattive.

Esiste un gran numero di cani da caccia, ognuno con predisposizioni particolari:

  • i terrier, usati ad esempio nella caccia alla volpe, utili per stanare gli animali
  • i bassotti, originariamente destinati anch’essi a stanare; i cani da seguita
  • i cani per pista di sangue
  • i cani da ferma, che individuano la presenza di selvaggina e una volta abbattuta, la riportano al cacciatore
  • i cani da riporto o “retriever”, che riportano la selvaggina abbattuta dal cacciatore dopo averla cercata a terra o in acqua
  • i cani da cerca, che includono diverse categorie di cani in base alle attitudini della razza
  • i cani da seguita a vista (principalmente levrieri), ancora molto usati in alcuni Paesi.

Ma può esistere un cane da caccia senza fiuto?

A quanto pare sì…

È il caso di Ciko, un segugio di due anni, abbandonato dal padrone perché, a dir suo, inadeguato al lavoro.

L’abbandono per i segugi, razza particolarmente fedele e affezionata alla persona che se ne prende cura, è sempre molto triste e dolorosa.

E triste lo è Ciko da Natale scorso quando, trovato vagante in strada, è stato rinchiuso in gabbia.

Nonostante si tratti di un cane giovane, nonostante sia un ottimo cane da compagnia, nonostante il carattere socievole, docile e affettuoso.

Poiché Ciko ama molto passare il tempo con gli umani, adulti o bambini che siano, magari passeggiando, si spera che possa essere adottato quanto prima: chi fosse interessato può contattare il 347-8730433.

Leggi anche:

Cani pasticcioni, tre salvataggi in poche ore a Isola Capo Rizzuto

Monica Nocciolini

Cucciolo di soli 4 mesi, cerca casa: “Tanti lo hanno visto, tanti gli hanno detto bellissimo, tutti lo hanno lasciato là”

dogitpanel

Tristi o felici? Il cane lo sa. Lo dice la scienza

Monica Nocciolini

Pericolo? Il cane tende sempre una zampa. Ora lo dice anche la scienza

Monica Nocciolini

Lega il suo cane a un palo della luce e inizia a picchiarlo, i passanti chiamano la polizia

Monica Nocciolini

Ucraina, è emergenza anche per gli animali. OIPA International con i volontari nei territori sotto attacco

dogitpanel