Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Curiosità Professioni

Cosa sapere prima di iscrivere il proprio cane a un concorso?

Concorsi per cani

Quando si parla di concorsi canini si tende sempre a pensare a “concorsi di bellezza” in cui i cani sfilano, tutti perfettamente acconciati e sistemati in modo elegante, su una passerella, per essere giudicati in base a criteri prettamente estetici.

In realtà un concorso per cani è molto più di questo e per un proprietario e per il suo amico può essere estremamente impegnativo partecipare a una tale competizione. Ma procediamo con ordine.

Cosa sono i concorsi per cani?

I concorsi per cani sono vere e proprie competizioni in cui molti esemplari di razze canine diverse saranno giudicati in base a criteri rigidamente prestabiliti. Affinché un cane possa risultare vincitore deve possedere tutte le caratteristiche previste dal cosiddetto “standard di razza”, caratteristiche queste che sono stabilite da un organismo internazionale, la Federazione Cinofila Internazionale (FCI); per quanto riguarda i concorsi che si tengono in Italia, l’ente di riferimento che funge da referente per la Federazione è l’ENCI ovvero l’Ente Nazionale Cinofilia Italiana.

Tutti i cani possono partecipare ai concorsi?

La risposta alla domanda del paragrafo è: no; non tutti i cani possono partecipare a queste competizioni; occorre infatti che siano rispettati alcuni requisiti come per esempio essere in possesso di pedigree (il certificato di iscrizione a uno dei Registri del Libro genealogico), avere il libretto sanitario in regola e dimostrare di aver effettuato tutte le vaccinazioni obbligatorie. Per esempio, un cane meticcio, non essendo in regola con i requisiti standard, non può prendere parte ai concorsi canini.

Altro requisito necessario è il possesso del libretto delle qualifiche (documento che riporta tra l’altro i giudizi ottenuti in altri concorsi e altre informazioni); se è la prima volta che il cane partecipa a una competizione si può richiedere questo documento durante la partecipazione oppure all’ente cinofilo della provincia di appartenenza.

I concorsi per cani non sono semplici sfilate

Come accennato in apertura, un concorso canino non è una semplice sfilata di bellezza, anche se spesso sono proprio detti “concorsi di bellezza per cani”; per poter aspirare alla vittoria è infatti necessario che il nostro amico impari alla perfezione alcuni comportamenti base e altri più complessi come, per esempio, stare fermo in una determinata posizione, stare in posizione eretta senza effettuare alcun movimento, avere sempre un’espressione felice, tenere le orecchie alzate e il muso sollevato ecc.

Durante i concorsi, poi, si valutano anche le varie tipologie di andatura, la postura ecc.

Insomma, sono molti i dettagli che debbono essere curati alla perfezione e quindi, se vogliamo che il nostro amico abbia qualche possibilità di ottenere una buona posizione in un concorso canino, è decisamente consigliabile iscriversi a un corso addestratore cinofilo.

Frequentare un corso da addestratore cinofilo è il modo migliore per riuscire a impostare in modo ottimale l’addestramento del cane. La formazione acquisita infatti permette al proprietario di instaurare un perfetto rapporto di obbedienza e collaborazione che sarà propedeutico all’apprendimento di esercizi anche molto complessi, apprendimento che risulta fondamentale se si vuole avere qualche chance di successo in un concorso per cani.

Tra le altre cose, avere competenze professionali come addestratore cinofilo fornisce sbocchi lavorativi piuttosto interessanti, soprattutto per coloro che adorano stare in compagnia dei loro amici a quattro zampe; è possibile infatti svolgere tale professione in centri e scuole di addestramento, in strutture di accoglienza per cani e/o in strutture di riabilitazione e recupero.

Credits Foto: Pixabay.com

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

Retrieving: lo sport per cani da riporto

Giuseppina Russo

I cani più ricchi al mondo? Scopri la Top 5!

Vincenzo F.

Operatore Pet Wellness Center

dogitpanel

L’importante contributo delle unità cinofile in ambito faunistico

Giuseppina Russo

Cani e gatti allo specchio: ecco il motivo per cui si comportano così… 

Giuseppina Russo

Canzoni sui cani: ecco la Top 20!

Vincenzo F.