Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Una nuova famiglia per Rusty il pastore tedesco: le foto sono commoventi


Una nuova mamma ed un nuovo papà adottivi per un cagnone di nome Rusty, un bellissimo pastore tedesco in cerca di adozione che viene affidato ad una giovane coppia di conviventi, i quali avevano perso da poco il loro amato cane. Per colmare il vuoto lasciato da questo,  hanno deciso di adottare un altro amico a quattro zampe bisognoso. Arriva così nelle loro vite Rusty.

Le foto scattate sono commoventi e ritraggono il cane con lo sguardo di chi capisce di essere stato salvato e portato a casa. I cani sanno dare un amore infinito ai loro compagni umani e ci sanno essere fedeli per sempre.

Prima di adottare Rusty, era stata mostrata una foto alla giovane coppia che notò subito le somiglianze con il cane che prima di Rusty aveva lasciato un vuoto nelle loro vite. Per questo si recano immediatamente al canile dove vengono scoraggiati dall’adozione poiché sulla gabbia del cane c’era scritto “attenti al cane, è aggressivo” e “non va d’accordo con gli altri cani“. Ma queste frasi non sono state prese sul serio dalla giovane donna della coppia, la quale, ha sempre creduto e sostenuto la teoria per la quale, se un cane viene trattato con gentilezza e riempito d’amore non potrà mai essere un cane aggressivo. Così decise di insistere e portare con se il povero Rusty dallo sguardo triste.

Quello che le foto mostrano è commovente: un cagnone docile, affettuoso e sempre attaccato ai suoi umani salvatori!

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

Partono per le vacanze, scaraventano il cane oltre il cancello del canile. Ma sono stati filmati

Monica Nocciolini

Triplice abbandono: la storia di Polly, Damien e Barkley

aggiornamenti

“Grazie papà per avermi permesso di dormire in una cuccia comoda per la prima volta in 17 anni”. Cane anziano viene adottato

aggiornamenti

“Vi prego, salvate la mia cagnolina”, le ultime parole di un clochard prima di morire

dogitpanel

Abbandonata perché non faceva fare soldi: la storia di Ducky

aggiornamenti

Il cane Jocker all’inferno nel girone dei combattimenti clandestini

Monica Nocciolini