Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Tre cuccioli nel torrente in un sacchetto di plastica, nati per morire

Infilati in un sacchetto di plastica all’età di appena 5 giorni e scaraventati in un torrente. Secondo chi ha fatto questo a dei poveri cagnolini, i cuccioli erano nati per morire. La vita però ha regalato loro un colpo di coda, così i piccini sono stati individuati e poi tratti in salvo dai volontari Oipa di Enna, dove è avvenuto il fatto.

Gli operatori hanno chiamato i piccoli, un maschietto e due femminucce, Mosè, Milka e Miriam a causa del ritrovamento nelle acque del fiume. Milka no, ma gli altri due nomi fanno riferimento all’episodio biblico della deposizione di Mosè neonato in una cesta nelle acque del Nilo. Dalle sponde la sorella Miriam lo vegliò.

Anche i volontari hanno vegliato instancabilmente i cagnolini. Era il 2017, e gli operatori hanno tenuto i cuccioli per giorni al calduccio sotto una lampada termica, allattandoli a intervalli regolari di due ore, notte e giorno.

Foto: OipaFoto: OipaFoto: OipaFoto: OipaFoto: Oipa
 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
3 / 5 (2 voti)

Leggi anche:

“Via quel gregge dal mio campo”, e spara al cane pastore

Monica Nocciolini

Cane perduto da 12 anni riesce a tornare a casa

Monica Nocciolini

Il cane Mia rapito dal giardino di casa, la polizia sulle sue tracce la ritrova

Monica Nocciolini

Il cane ingoia la mascherina anti-covid, salvo grazie all’intervento chirurgico

Monica Nocciolini

Un gemito dal cassonetto: c’è un cucciolo ferito

Monica Nocciolini

Picchia il cane per strada, rintracciato e denunciato

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it