Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers

Storie

Thiago, il bambino che sfama e lava i cani randagi per aiutarli a farsi adottare 

storie di cani: thiago

Oggi vi raccontiamo la storia di Thiago, un bambino di 11 anni, originario di Rio Grande do Sul, che ogni giorno riesce a fare qualcosa di grandioso per i cani più sfortunati.

Ogni mattina, infatti, Thiago esce di casa alla ricerca di cani randagi, per sfamarli, lavarli e renderli più presentabili ai fini dell’adozione.

«L’idea del progetto è nata alla fine del 2020. Ed è una sua idea: fare il bagno ai cani randagi, profumarli e poi riportarli in strada in modo che le persone li vedano più piacevolmente e quindi abbiano più possibilità di adozione – racconta il padre – . Dedica i sabati a fare il bagno ai quattrozampe, io scatto le foto perché un’immagine di qualità aumenta le possibilità di adozione dei cani. Ad oggi, il suo progetto ha già visto fare il bagno a 47 animali randagi».

Ed è proprio grazie alla condivisione di queste foto sul profilo instagram Guridochapeu_oficial che i vari cagnolini vengono mostrati in tutto il loro splendore nella speranza di poter essere adottati.

Thiago si mostra sorridente e fiero di essere l’ideatore del progetto “Sou de rua mas to limpinho” (“Sono senzatetto ma sono pulito”).

Thiago, il bambino che sfama e lava i cani randagi per aiutarli a farsi adottare

Leggi anche:

Cane abbandonato nel bosco legato a un albero, condannato a morte

Monica Nocciolini

Il cane da adottare? Ti arriva a domicilio! Le foto dal canile sul cartone della pizza

Monica Nocciolini

Ragazza ucraina uccisa dai russi mentre si stava recando al canile di Bucha per portare da mangiare ai suoi cani. 

dogitpanel

“Ci hai regalato 14 anni di amore incondizionato”. Il tenero messaggio di Nek per la sua Eva 

dogitpanel

“Non mi muovo da qui”. Cagnolina attende per giorni il suo papà umano davanti all’ospedale

dogitpanel

Abbandonati quando sono malati e anziani: oggi Lilly e Bill hanno una nuova famiglia 

dogitpanel