Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Costretto a riportare il suo cane in rifugio: la triste storia di separazione di un uomo e il suo amico

Questa storia parla di Lewis Jiménez un uomo che è stato purtroppo costretto a dar via il suo amato Titus, un cagnone che poco tempo prima, aveva adottato in rifugio, lo stesso rifugio al quale lo avrebbe riportato quando i due avevano già iniziato una bellissima storia di amicizia.

Titus è un cagnone bianco e marrone, di razza simil Amstaff che è stato adottato dall’uomo, presso il rifugio della città, dopo una storia di abbandono. Ma Titus quell’abbandono, dovrà purtroppo riviverlo ancora una volta perché la vita a volte è crudele.

Lewis Jiménez è costretto un bel giorno a cambiare abitazione e la casa che gli viene affidata dal comune non accetta animali domestici. A poco sono servite le richieste dell’uomo che disperato, non sapeva a chi rivolgersi, tanto da dover prendere in considerazione la separazione dal suo amato Titus.

A volte la vita ci mette di fronte delle scelte terribili e una di queste è stata presa, non con poca sofferenza da Jimenez. Dopo un po’ di tempo però, l’uomo riesce con sua grande sorpresa a trovare una nuova sistemazione e anche con  grande sorpresa dei volontari, si reca di nuovo in rifugio a prendere il suo amato cane.

La commozione di tutti è stata forte e le foto scattate dai volontari sono bellissime perché ci ricordano quanto un cane sa essere fedele.


Iscriviti alla Newsletter di Dog.it per restare sempre aggiornato sul mondo del cane: storie, appelli, richieste di adozione, nuovi prodotti pet e offerte riservate ai nostri lettori!

Leggi anche:

Gala, 22 anni e amica di dog.it, è volata sul ponte dell’arcobaleno

dogitpanel

Ucraina: Pensava di aver smarrito il suo umano tra le bombe. Quando lo rivede fa i salti di gioia 

dogitpanel

Una vita fra trasportino e catena, liberato il cane Takor. Condannata la proprietaria

Monica Nocciolini

Giallo sul beagle col microchip: trovato a Genova, arriva da Trento. Ma di chi è?

Monica Nocciolini

Pit bull con tre zampe aspetta con impazienza il suo umano per abbracciarlo

dogitpanel

Il cane rincorre i polli, per punirlo lo chiudono 20 giorni al buio nella gabbia per galline

Monica Nocciolini