Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers

Storie

“Ho deciso, resto per strada con il mio cane”. Senzatetto da 20 anni in strada rinuncia ad alloggio

Dopo anni trascorsi per strada, sembra essere arrivata la scolta per un anziano senzatetto. Finalmente c’è la possibilità e gli offrono un alloggio dove però gli animali non sono ammessi.

Il senzatetto conosciuto con il nome di ‘El Payaso Lollipop’  è un anziano senza fissa dimora ma con un grande amore per gli animali. L’uomo vive da anni per strada insieme insieme al suo cucciolo di cane e al suo gattino.

L’influencer Manuel Alejandro Núñez ha raccolto la sua storia. L’uomo ha detto di esser felice con il suo cane e con il suo gatto. Commosso dalle parole dell’uomo, Manuel decise di aiutarlo, raccontando la sua storia attraverso Instagram affinchè qualcuno potesse aiutarlo. Ha così deciso di trascorrere una giornata insieme a Manuel condividendo piccoli attimi di felicità come una seduta dal barbiere, l’acquisto di nuovi vestiti ed un buon pranzo che sono stati offerti dall’influencer.

Alejandro però era deciso ad andare avanti e di riuscire a trovare una casa in cui l’uomo, da oltre 20 anni senza tetto per le strade del Venezuela, potesse vivere dignitosamente per il resto dei suoi giorni.

E vi era anche riuscito. Si era presentata l’opportunità per lui di un alloggio gratuito dove poter vivere. Come unica condizione c’era che la struttura non potesse ospitare alcun animale domestico. Di fronte alla scelta, Valera, non ci ha pensato due volte scegliendo di continuare a vivere per strada con i suoi amici a quattro zampe piuttosto che abbandonarli.

Un gesto d’amore enorme, che ha commosso tutti gli utenti che tramite i social e grazie alla storia raccontata dall’influencer Manuel Alejandro Núñez. “Preferisco vivere per strada piuttosto che lasciare il mio cane” ha affermato Valera.

Leggi anche:

Un cane vive chiuso in una cassa e l’altro tra i furgoni con la catena al collo

Monica Nocciolini

Il cane sfugge al proprietario e finisce sui binari, ma grazie ai ferrovieri si prepara il lieto fine

Monica Nocciolini

Catena di giorno, abusi di notte: la cagnolina Lilla finalmente al sicuro

Monica Nocciolini

Piange e abbaia, il cane era rimasto intrappolato in una grotta

Monica Nocciolini

Uomo si sente male e viene caricato in ambulanza. I suoi cani non esitano ad andare con lui

dogitpanel

Come Giulietta e Romeo. Ogni sera questa pitbull si affaccia alla finestra per rivedere il suo amato 

dogitpanel