Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Dieci anni dopo Gennaro riabbraccia il suo proprietario a 1000km di distanza

Dieci anni e quasi mille chilometri dopo: ecco Gennaro. C’era una volta un cane, Gennaro appunto, lasciato dal suo proprietario in una pensione del Cilento per qualche giorno. Ma Gennaro scappò e fece perdere le sue tracce.

La disperazione dell’uomo e dei volontari nulla valse, le ricerche andarono fallite. Tutto inutile. Passarono gli anni, e pur a malincuore l’uomo si trasferì a Torino dove abita tutt’ora. Ora che una telefonata, dopo 10 anni, lo ha avvertito che sì: il suo amato Gennaro è stato ritrovato.

Recuperato dai volontari di Amici a 4 Zampe Agropoli dopo una segnalazione per quel randagio zuppo, affaticato e disorientato in autostrada, il microchip ha consentito di identificarlo. Era proprio Gennaro! Rintracciare il proprietario non è stato semplice, ma il tam tam sui social ha fatto il suo lavoro e adesso Gennaro e il suo umano si sono ritrovati in un commosso abbraccio a sei zampe. Un azzampo!

Microchippare. Microchippare sempre.

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
4.22 / 5 (69 voti)

Leggi anche:

Non resiste senza il suo amichetto, cane va a ‘spiarlo’ dalle finestre di scuola

Monica Nocciolini

Senza acqua né cibo, cane veglia il suo umano morto tre giorni e tre notti

Monica Nocciolini

Fiutò l’infarto del vicino e gli salvò la vita, Trani premia il cane eroe

Monica Nocciolini

Massacrato di botte e sgozzato, si indaga per incastrare l’aguzzino di Nonno Dolce

Monica Nocciolini

La storia di Taylor il cane eroe che ha salvato koala feriti in Australia

Monica Nocciolini

Una Principessa in scatola: cagnolina per mesi in un cartone per scarpe

Monica Nocciolini