Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Dieci anni dopo Gennaro riabbraccia il suo proprietario a 1000km di distanza

Dieci anni e quasi mille chilometri dopo: ecco Gennaro. C’era una volta un cane, Gennaro appunto, lasciato dal suo proprietario in una pensione del Cilento per qualche giorno. Ma Gennaro scappò e fece perdere le sue tracce.

La disperazione dell’uomo e dei volontari nulla valse, le ricerche andarono fallite. Tutto inutile. Passarono gli anni, e pur a malincuore l’uomo si trasferì a Torino dove abita tutt’ora. Ora che una telefonata, dopo 10 anni, lo ha avvertito che sì: il suo amato Gennaro è stato ritrovato.

Recuperato dai volontari di Amici a 4 Zampe Agropoli dopo una segnalazione per quel randagio zuppo, affaticato e disorientato in autostrada, il microchip ha consentito di identificarlo. Era proprio Gennaro! Rintracciare il proprietario non è stato semplice, ma il tam tam sui social ha fatto il suo lavoro e adesso Gennaro e il suo umano si sono ritrovati in un commosso abbraccio a sei zampe. Un azzampo!

Microchippare. Microchippare sempre.

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
4.08 / 5 (156 voti)

Leggi anche:

Il canile, un tumore e poi… amore, pazienza e cure per la rinascita del cane Raphael

Monica Nocciolini

Il cane non può salire sull’aereo, l’abbandonano nel parcheggio dello scalo

Monica Nocciolini

Cucciolo salvato dalla strada adottato dalla casa di riposo

Monica Nocciolini

In pensione, da 13 anni porta a spasso i cani di chi non può

Monica Nocciolini

Sei cuccioli abbandonati in autostrada, tre sono morti investiti

Monica Nocciolini

Il bassotto e la fochina migliori amici, l’affetto oltre la specie

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it