Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Strangola a mani nude il cane che ha aggredito il suo

Patentino per cani pericolosi

Ha strangolato a mani nude il cane amstaff che aveva appena aggredito il suo cocker con cui stava passeggiando. E’ accaduto in Francia, per le vie della cittadina di Rémondans-Vaivre. Erano più o meno le 18 quando una donna sui 50 anni ha deciso che era tempo di uscire per portare a spasso il suo cagnolino. Una volta in strada, però, il cocker è stato assalito da un amstaff lasciato libero dal suo proprietario.

Il cane privo di guinzaglio ha morso il cocker all’orecchio e continuava ad attaccare. Preoccupata di salvare il suo cagnolino, la donna ha tentato di mettersi in mezzo per separarli e interrompere l’azione dell’amstaff. Questi, però, ha morso anche lei all’avambraccio e alla mano. Ma la donna non ha desistito, anzi.

Di scatto ha agguantato l’American Staff per il collare e lo ha strangolato. Il cane è crollato a terra, morto asfissiato. Il suo proprietario, arrivato nel frattempo, si è scagliato contro la donna che gli aveva appena ucciso il cane. E’ stata aperta un’inchiesta per dirimere la questione, ma la bilancia della giustizia pare pendere a favore della donna poiché il cane che ha avviato l’aggressione era libero e senza museruola.

Leggi anche:

Digby cane eroe salva una donna dal suicidio

Monica Nocciolini

Trova un cucciolo per strada e lo porta a casa con sè, ma la sua vicina di casa si dispera

dogitpanel

Trovano un cucciolo solo e impaurito che vaga per strada. Lo salvano e lo portano a casa con loro

dogitpanel

Cane abbandonato nel bosco legato a un albero, condannato a morte

Monica Nocciolini

Tre cani Amstaff nel regno del degrado, una persona denunciata

Monica Nocciolini

Cagnolina visita ogni giorno il bar in cerca di cibo per i suoi cuccioli

redazione