Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Pugni e calci al cane per strada, poi lo getta nel cassonetto

Ha massacrato a calci e pugni il cane, poi l’ha gettato nel cassonetto dell’immondizia. Tutto è avvenuto per strada, così i residenti che assistevano alla scena hanno chiamato i soccorsi avvertendo il 113. Sul posto è accorsa la polizia che ha subito individuato il responsabile, un uomo di 62 anni. Per lui è scattata la denuncia per maltrattamento di animali.

E’ accaduto a Bologna. I testimoni hanno visto un uomo buttare il cane, di taglia medio-piccola e con il pelo bianco, tra i rifiuti. Davanti agli agenti intervenuti dopo la chiamata in centrale il 62enne ha ammesso di avere aggredito il cane, restituito in condizioni tutto sommato buone alla proprietaria dopo gli accertamenti. Erano ore che la donna lo cercava disperatamente.

Sì perché il 62enne non era il proprietario del cane. Alla polizia ha raccontato di avere incrociato il quattro zampe in un parco. L’animale si è messo a seguire con insistenza il cane femmina della compagna dell’uomo e lui, per allontanarlo, lo ha brutalizzato.

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
3.75 / 5 (8 voti)

Leggi anche:

Lola ferita nel bosco: 200 pallini di piombo, soccorsa appena in tempo

Monica Nocciolini

Ritrova il suo cane dopo tre anni. Lo aveva affidato a un amico, ma si era perduto

Monica Nocciolini

Cane segugio s’imbuca nella maratona di paese e vince la medaglia

Monica Nocciolini

Sordo, anziano e quasi cieco lo abbandonano per strada

Monica Nocciolini

Cane adottato quattro volte e poi riportato in canile, la delusione stampata sul muso

Monica Nocciolini

Caos, il cane folgorato da un faretto. Passeggiava a Milano, un pomeriggio come tanti

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it