Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Picchia il cane per strada e finisce in manette

Picchiava il cane per le vie di Brescia, in zona ospedale civile. Poi ha spaccato la vetrina di uno dei commercianti che tentava di fermarlo e di aiutare il quattro zampe. Per questi fatti un 25enne è finito in manette ed è stato condannato a quattro mesi.

A far intervenire la polizia, che ha inviato sul posto una volante, sono stati proprio i negozianti e i passanti che hanno visto l’uomo dare in escandescenze e iniziare a colpire il cane. All’arrivo degli agenti, il giovane si è scagliato anche contro di loro che però lo hanno immobilizzato subito.

Una volta in questura è stato identificato e posto in arresto per danneggiamento, maltrattamento di animali, minacce e resistenza a pubblico ufficiale. Dopo la convalida dell’arresto, è arrivata anche la condanna a quattro mesi.

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
4.20 / 5 (10 voti)

Leggi anche:

“Il nostro cane non gioca abbastanza, ce lo uccidete per cortesia?”

Monica Nocciolini

Panny, volpina dal cuore infranto due volte

Monica Nocciolini

Dottor Griffin, il cane da assistenza si laurea insieme alla sua umana

Monica Nocciolini

Abusa di una giovane disabile, il cane lo incastra

Monica Nocciolini

Pet sepolti col loro umano, via libera in Liguria

Monica Nocciolini

Ha il muso asimmetrico, loro traslocano e lo abbandonano legato a un palo

Monica Nocciolini