Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Curiosità

Il triste primato del cane maltese, ecco quale

cane maltese

Il maltese è una delle razze più antiche del mondo.

Lo si trova ritratto su anfore greche risalenti a più di 2.500 anni fa.

Le nobili romane lo avevano adottato come cane da compagnia perché intelligente, dolce e vivace.

E ancora oggi continua ad essere una razza molto amata e ricercata.

Basti pensare che per acquistare un cucciolo si potranno arrivare a sborsare anche 2.500 euro!

Eppure non è certo questo il primato cui si accennava nel titolo.

Si tratta di qualcosa di decisamente più triste…

Ecco perché il cane maltese è il più abbandonato

Nel 2004 una ricerca australiana ha constatato che il maltese era il cane più abbandonato in assoluto.

E d’altronde già quattro anni prima, nel 2010, era risultato che il maltese fosse la razza più abbandonata in Corea.

Ora, se è chiaro che esistono persone senza scrupoli che decidono di abbandonare i loro amici canini quando non hanno più tempo e voglia di occuparsene, c’è da chiedersi perché alcune razze subiscono l’abbandono più di altre.

E soprattutto, se il maltese è così affettuoso, desiderato e anche costoso, perché è così soggetto a questo triste destino?

La ragione è davvero banale, e quindi se si vuole ancora più deprecabile.

E consiste nella caratteristica tipica della razza: abbaiare continuamente.

È chiaro che questa cosa può creare problemi soprattutto a chi vive in condomini, ma è anche vero che tutte le volte che si decide di condividere la propria vita si dovrebbe sapere ciò a cui si va incontro.

A maggior ragione se si decide di spendere, come in questo caso, fior fiori di quattrini, ci si dovrebbe informare preventivamente, e approfonditamente, sulle caratteristiche della razza prescelta.

E se proprio non si vuole rinunciare a quell’esemplare, bisognerebbe essere franchi con se stessi rispetto alla propria capacità/volontà/possibilità (in termini economici e di tempo) di accompagnarlo in un adeguato percorso di addestramento, proprio per insegnargli a non abbaiare troppo.

Solo così, con dei potenziali padroni coscienziosi, il cane maltese smetterà di avere il triste primato di cane più abbandonato.

Puoi leggere qui tutte le caratteristiche della razza maltese.

Credits Foto: Pixabay.com

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

Cane guarda la TV: cosa vede?

Giuseppina Russo

A Vieste l’inglese si impara con il cane in classe. Prima scuola in Italia a sperimentare il nuovo metodo. 

Michele Urbano

Farmaci per cani, è un vantaggio adoperare gli stessi ad uso umano?

Giuseppina Russo

Cane e albero di natale: istruzioni per l’uso!

Giuseppina Russo

“Attenti al cane”, cosa dice la legge in merito al famoso cartello sui cancelli?

Stefania Di Carlo

La leggenda del Ponte dell’Arcobaleno

Giuseppina Russo