Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

“Perchè nessuno vuole adottarmi? Sono davvero così brutto?” Cane triste prega ogni giorno che qualcuno lo adotti

storie di cani

La storia che vi raccontiamo oggi riguarda un cane, definito da i volontari del rifugio in cui si trova “il cane triste” perchè non non riesce a risollevarsi dalla brutta situazione in cui si è venuto a trovare.

Il cane ha passato tutta la sua vita in canile pregando che qualcuno arrivasse per adottarlo. Un giorno, una famiglia lo ha notato e ha deciso di portarlo con sè per regalargli un sorriso. La famiglia che lo ha preso lo ha accolto rispettando tutti i suoi tempi, con amore e gentilezza.

Dopo avergli comprato una cuccia, un guinzaglio, una pettorina e altri accessori, ha deciso di insegnargli anche come comportarsi in casa. Ora il cane triste sa rispondere ai comandi e sa interagire con altri membri della famiglia. Solo con queste piccole attenzioni, il cane ha iniziato a mostrare segni di gioia e felicità.

L’espressione di tristezza che lo ha contraddistinto per diversi mesi è ora sparita dal suo volto, e finalmente può godere del bello che la vita gli riserverà.

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

Dieci anni dopo Gennaro riabbraccia il suo proprietario a 1000km di distanza

Monica Nocciolini

Cane cieco attende per giorni il suo umano senza spostarsi dal punto in cui è stato abbandonato 

dogitpanel

Gwendoly, ritrovata 5 mesi dopo l’adozione vicino a un cassonetto con 30 kg in meno

dogitpanel

Salvini “Polpette avvelenate a cani e gatti. Deve diventare reato per “strage”. 

dogitpanel

La storia di Calippo, abbandonato all’improvviso su una strada desolata in un gelido giorno di inverno

dogitpanel

Questo cane si scioglie alla prima carezza mai ricevuta nella sua vita

aggiornamenti