Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Non vedente costretto a cambiar ristorante. Il suo cane guida non può entrare!

cieco invitato a cambiar ristorante

Non vedente sardo costretto a cambiare locale perchè il ristorante non accetta la presenza di Vita, il suo cane guida. La legge consente l’accesso dei cani guida nei pubblici esercizi ma non è la prima volta invece che il signor Martino Pianti si vede costretto a uscire. Ancora una brutta storia che discrimina i nostri amici a quattrozampe e in questo caso anche il signor Martino: “Il cane potrebbe dar fastidio ai clienti” questa la risposta data dal titolare del ristorante. Noi ribadiamo che è solo ignoranza quella che porta a tali gesti discriminatori. Vita è insieme al signor Martino da 5 anni e lui ovviamente non può far a meno di lei. L’uomo si è infatti rivolto all’associazione ciechi della provincia di Oristano, affinché l’accaduto possa trovare giustizia.

Le migliori tariffe per i nostri lettori. Risparmio Assicurato

Per tutti i lettori di Dog.it le migliori tariffe per viaggi vacanza o viaggi di affari

 

Leggi anche:

Bobi, il cane più vecchio al mondo. “Il mio segreto? La tranquillità

dogitpanel

Salva un cane legato ad un Guard Rail e gli regala una vita nuova

aggiornamenti

Rapito otto mesi prima, il cane ritrova il suo umano a 500 chilometri di distanza

Monica Nocciolini

Bambini di una scuola elementare adottano un cane: prende il via la campagna di sensibilizzazione contro l’abbandono

aggiornamenti

“Sono molto malato, prendetevi cura di lei”. Cagnolina abbandonata a malincuore dal suo umano

dogitpanel

Daisy: la cagnolina anziana fatica a stare in piedi, ma non rinuncia ad aspettare il suo papà

aggiornamenti