Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers

Storie

“Non abbiamo guardato le sue cicatrici, ma ascoltato solo il battito del suo cuore”. La dolce storia di Lucky

storie di cani

La storia che vi raccontiamo oggi ha come protagonista una dolcissima cagnolina, che è stata adottata nonostante fosse in una condizione di “svantaggio”.

Tutti sanno che un cane che non presenta alcun difetto fisico è più avvantaggiato nell’adozione. Lisa, invece, non fa parte sfortunatamente di questo gruppo di cani.

Si tratta di una cucciola di appena dieci settimane, arrivata alla Humane Society della Silicon Valley (California) con cicatrici sul viso e con palpebre gonfie, situazione per la quale si è reso necessario un intervento chirurgico.

Il personale del rifugio non era sicuro di potergli trovare una casa, data la situazione. ma fortunatamente le cose sono andate meglio di quanto sperato. La famiglia Doblar non sembrava spaventata da questa situazione.

“Ha un aspetto piuttosto strano, ma una personalità frizzante. Il fatto che si rivolgesse a ciascuno di noi e che fosse altrettanto amorevole ed esuberante con tutti quelli che salutava, ci ha fatto capire che nessun altro cane poteva essere paragonato a lei”, ha raccontato l’uomo a TheDodo.

Le operatrici del rifugio avevano davvero paura che nessuno avrebbe adottato Lucy, ma questi signori hanno dimostrato di sapere guardare oltre le cicatrici, e hanno felicemente tenuto la cagnolina con loro, poi ribattezzata Lucky.

Credits: BoredPanda

Leggi anche:

Verniciato di verde ed abbandonato, la triste storia di un cane destinato a morire

dogitpanel

Gravemente malato, è il momento di dirsi addio. I suoi amici lo abbracciano commossi prima del Ponte dell’Arcobaleno

Monica Nocciolini

Adottato e abbandonato 12 volte, Shiro cieco e sordo, oggi consola cani e gatti abbandonati

dogitpanel

Coperto da zecche e pulci, ecco la trasformazione del cane Rib

Monica Nocciolini

Cane sordo preso d’assalto dalle api, i suoi umani lo abbandonano dal veterinario

Monica Nocciolini

Ha atteso davanti al rifugio per sfuggire ai maltrattamenti subiti. La storia di Misty 

dogitpanel