Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Nell’allevamento illegale tagliava le corde vocali ai cani: arrestato

Nell’allevamento illegale alle porte di Granada, in Spagna, tagliava le corde vocali ai cani affinché non abbaiassero. Lo ha fatto a 34 poveri animali. L’uomo è finito in manette, arrestato dalla Guardia Civile di Vegas del Genil con l’accusa di maltrattamento di animali.

A denunciare i fatti è stato un gruppo di volontari per la protezione degli animali attiva nella zona, la Protección Animal Vegas del Genil.  Portavano a spasso i cani del loro rifugio quando hanno udito dei latrati, dei lamenti… arrivavano da un essiccatoio.

I volontari hanno segnalato la questione alle autorità locali. Le verifiche e le indagini hanno smascherato l’orrore che si compiva in quello spazio, per altro abusivo. I locali ospitavano in tutto 98 cani tra pomeranian, maltesi, chihuahua e altre razze di piccola taglia.

 

Ti è stata utile questa lettura?

 
Le opinioni dei nostri lettori sono importanti per noi. Se hai ritenuto interessante questa lettura, ti invitiamo a darci un voto semplicemente cliccando sulle stelle che seguono.
 
4.63 / 5 (16 voti)

Leggi anche:

Cani di nessuno, aggrappate alla loro amicizia. Oggi nuova vita per Millie e Kiara

Monica Nocciolini

Strage di cani col veleno, morta una mamma coi suoi cuccioli

Monica Nocciolini

Cucciolo abbandonato in autostrada, passante sfida il traffico per salvarlo

Monica Nocciolini

Il cane domestico più antico scoperto nei sepolcri d’Arabia

Monica Nocciolini

Il cane Rocco mastro distillatore in Scozia: a naso scova le imperfezioni nel wisky

Monica Nocciolini

Prende la pallina al volo ma gli rimane incastrata in gola, cane rischia di soffocare

Monica Nocciolini
error: © copyright dog.it