Dog.it | Portale dedicato al mondo del cane e ai dog lovers
Storie

Nell’allevamento illegale tagliava le corde vocali ai cani: arrestato


santevet

Nell’allevamento illegale alle porte di Granada, in Spagna, tagliava le corde vocali ai cani affinché non abbaiassero. Lo ha fatto a 34 poveri animali. L’uomo è finito in manette, arrestato dalla Guardia Civile di Vegas del Genil con l’accusa di maltrattamento di animali.

A denunciare i fatti è stato un gruppo di volontari per la protezione degli animali attiva nella zona, la Protección Animal Vegas del Genil.  Portavano a spasso i cani del loro rifugio quando hanno udito dei latrati, dei lamenti… arrivavano da un essiccatoio.

I volontari hanno segnalato la questione alle autorità locali. Le verifiche e le indagini hanno smascherato l’orrore che si compiva in quello spazio, per altro abusivo. I locali ospitavano in tutto 98 cani tra pomeranian, maltesi, chihuahua e altre razze di piccola taglia.


Iscriviti alla Newsletter di Dog.it per restare sempre aggiornato sul mondo del cane: storie, appelli, richieste di adozione, nuovi prodotti pet e offerte riservate ai nostri lettori!

Leggi anche:

Cane incastrato nella ringhiera di un balcone: “E’ rimasto a penzoloni con le zampe per tante ore”

dogitpanel

Un legame speciale tra un cane e una bimba di pochi mesi

dogitpanel

Cane semiparalizzato rinchiuso in appartamento

Monica Nocciolini

Abbandonò i cuccioli senza acqua né cibo: condannata

Monica Nocciolini

Un uomo lancia in aria dei cagnolini per poi colpirli con una mazza. La storia del canile lager di Lecce

dogitpanel

Kiev: morti oltre 1000 cani in un rifugio colpito da un attacco russo

dogitpanel